Medicina alternativa

Tisane drenanti contro la ritenzione idrica: quali sono le più indicate?

Foto del Profilo
di Michela Gregoris il
Commenti (0)

Ritenzione idrica, liquidi in eccesso, cellulite: ecco le tisane consigliate dalla naturopatia per combattere questi disturbi molto comuni fra le donne.

Pilosella: bevendo tre tazze al giorno di questo infuso non solo combatterete la ritenzione idrica, ma favorirete anche le vie urinarie. La tisana di pilosella è infatti indicata alle donne che soffrono spesso di episodi di cistite. Oltre all’azione drenante, la pilosella vanta anche un’azione antinfiammatoria e purificante, grazie alla presenza di flavonoidi, mucillagini, acido caffeico e cumarine, ed è indicata nei cambi di stagione fra inverno e primavera.

Betulla: la proprietà drenante dell’infuso di betulla può essere accompagnata a tintura madre e oli da applicare sul corpo nelle zone a rischio cellulite, per una vera e propria terapia d’urto. La dose consigliata della tisana è sempre di tre tazze al giorno, lontane dai pasti.

Ciliegie: sono fra i frutti detox più potenti e non solo la loro polpa è diuretica e disintossicante: anche i pencoli possono essere utilizzati per preparare dei decotti sgonfianti e anticellulite. Il decotto di peduncoli di ciliegia è particolarmente indicato per cellulite, ritenzione di liquidi e tossine, ma anche, per esempio, per trattare la gotta.

Equiseto: pianta a effetto drenante e rimineralizzante, l’equiseto e le tisane a base di questa pianta sono consigliate anche a chi soffre di pressione bassa. È molto consigliato in caso di cellulite ostinata ed è anche utile per prevenire l’osteoporosi. Grazie al contenuto di magnesio, potassio, calcio e silice, inoltre, è utile anche per rinforzare unghie e denti.

Gramigna: nonostante il sapore sgradevole, è utile contro la ritenzione idrica. Se vi fate preparare in erboristeria un mix di gramigna e menta piperita anche il sapore ne gioverà. La tisana di gramigna è un potente antisettico, depurativo e diuretico, ed è consigliata anche in caso di cistite.

Barba di mais: anche con la barba di mais si possono preparare tisane depurative ottime contro la ritenzione idrica e la cellulite. Va però ricordato che è meglio prediligere granturco di coltivazione biologica, onde evitare l’assunzione, insieme alla pianta, di pesticidi e agenti inquinanti.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti