Medicina alternativa

Rimedi naturali contro il mal di testa in gravidanza

Foto del Profilo
di Michela Gregoris il
Commenti (0)

Le cause del mal di testa possono essere varie e rimangono molto spesso sconosciute, ma non è strano che questo disturbo compaia in particolare durante la gravidanza: ecco che cosa si può fare per risolverlo.

Ciclo, gravidanza e menopausa sono periodi nella vita di una donna in cui è facile incorrere in fastidiosi mal di testa. Questo è dovuto principalmente agli sbalzi ormonali che avvengono nel nostro corpo. A volte le cause possono anche essere legate a stress, disturbi del sonno, problemi posturali, disidratazione. Proprio per questo, modificare alcune abitudini può essere la soluzione ideale al mal di testa, senza bisogno di ricorrere a farmaci specifici.

In gravidanza sappiamo bene che il paracetamolo è il farmaco più sicuro da assumere, ma prima di farlo o di assumere altri farmaci da banco (sempre solo su consiglio medico) meglio assicurarsi che la causa del nostro mal di testa non sia legato a qualche nostro comportamento che possiamo modificare.

  • Evita la disidratazione: bere molti liquidi in gravidanza è di importanza fondamentale, e spesso la disidratazione può causare mal di testa. Assicurati di essere sempre ben idratata, bevendo molta acqua durante il giorno e assumendo frutta e verdura regolarmente nella tua alimentazione.
  • Riposa più possibile: cerca di riposare, se puoi, quando ti viene un attacco di mal di testa, e in generale prendi la vita in questo periodo con meno stress possibile. Anche il riposo notturno è importante, quindi cerca di mettere in atto tutte le strategie possibili e naturali che ti possano aiutare a rilassare prima di coricarti.
  • Fai attività fisica moderata, passeggiando all’aria aperta per mezz’ora al giorno o praticando dello yoga: ti aiuterà a sciogliere le tensioni e a rilassarti, cosa che influirà positivamente anche sul tuo riposo notturno.
  • Fai meditazione e pratica esercizi di rilassamento e respirazione profonda, per sciogliere le tensioni muscolari e liberare la mente dallo stress e dall’ansia.
  • Evita i pasti pesanti, piuttosto prediligi più pasti leggeri durante l’arco della giornata.
  • Quando compaiono i sintomi del mal di testa, puoi  provare a sdraiarti al buio in una stanza fresca.
  • Fatti praticare un leggero massaggio alle tempie, al collo e alle spalle per sciogliere i muscoli e alleviare la tensione.
  • Evita alcuni tipi di cibi: caffè e bibite che contengano caffeina, come anche salumi (ammesso che tu possa mangiarne!), formaggi stagionati, banane e uva che pare aumentino le possibilità di comparsa dell’emicrania.
Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti