Famiglia e Tempo libero

Bambini e vacanze studio all’estero

Foto del Profilo
di Veronica Guin il
Commenti (0)

La conoscenza delle lingue apre moltissime porte a nuove esperienze, è fondamentale per crearsi maggiori possibilità di crescita sia personale che professionale; chi è in grado di parlare più lingue è sempre più importante e richiesto nel mondo del lavoro. Ok, forse stiamo correndo un po’ troppo, ma è scientificamente provato che prima si inizia a studiare le lingue e più è facile e veloce l’apprendimento. Un bambino che impara l’inglese o qualsiasi altra lingua straniera, farà molta, ma molta meno fatica rispetto a un adulto. Prima si inizia meglio è. Tra le esperienze migliori, più belle e formative per l’apprendimento di una lingua straniera è la “Vacanza Studio”, un’esperienza bellissima che aiuta a formare il carattere, mette alla prova bambini e ragazzi, li aiuta ad emanciparsi, a crescere, s’impara una lingua nuova e si fanno un sacco di nuove amicizie. I motivi per scegliere una vacanza studio sono innumerevoli. Noi ve ne elenchiamo solo 5, giusto per farvi avere un’idea:

  • s’impara una lingua straniera;
  • si diventa più indipendenti;

  • si visita un paese straniero con una storia e una cultura diverse;

  • si entra in contatto con stili di vita diversi e si arricchisce il proprio bagaglio di esperienze;

  • si fanno un sacco di nuovi amici.

 Le vacanze studio, tendenzialmente, sono di due tipologie: in college o villaggio o in famiglia.

La soluzione in famiglia è consigliata per i ragazzi adolescenti, studenti delle superiore, mentre una vacanza studio in college è più adatta ai ragazzi più giovani, a partire dagli 8 anni in su.

Sono tantissimi le associazioni che offrono soluzioni per vacanze studio. Tra le più famose e assolutamente raccomandate ci sono:

  • International Projects (www.internationalprojects.com/it/summer-courses) che offre vacanze studio divise per fasce d’età in diverse località d’Europa. Lingue: inglese, francese, spagnolo e tedesco). Per ragazzi dagli 8 ai 17 anni.
  • STS-Education (www.sts-education.com/italy/ls/): una delle agenzie storiche che organizzano viaggi studio, attiva da più di 50 anni. Si può scegliere tra ben 26 destinazioni diverse in Australia, Canda, Cina, Francia, Giappone, Gran Bretagna, Irlanda, Malta e Stati Uniti e offre corsi di lingua di: inglese, francese, spagnolo, cinese mandarino e giapponese. STS propone una vasta scelta di destinazioni e varie tipologie di corsi, suddivisi in base alla didattica e alle attività sportive o del tempo libero. Tutti i programmi sono adatti alle diverse età ed esigenze, basta guardare qui (http://www.sts-education.com/italy/ls/i-programmi/) per capire che ce n’è davvero per tutti i gusti e offre tantissime tipologie di attività ricreative come, ad esempio, laboratori di fashion design, lezioni di diving, surf e wndsurf, fotografia, musica, danza e tante altre ancora. STS offre vacanze studio in famiglia e i viaggi sono destinati a ragazzi dai 13 ai 20 anni.

  • Baby Lou (www.babylou.it): Baby Lou è un’agenzia specializzata in vacanze studio per bambini a partire addirittura dai 6 anni. Le categorie in cui sono divise le vacanze studio sono: Kids and Junior, Teen Agers e ci sono addirittura dei pacchetti speciali Formato Famiglia in fantastiche farmhouse. Le destinazioni tra cui si può scegliere sono moltissime e si dividono tra: Inghilterra, Francia, Irlanda, Germania, Spagna, Scozia, Australia, Canada e Stati Uniti.

  • EF (www.ef-italia.it): fondata nel 1965, EF Education First è la più grande azienda privata di vacanze studio e offre programmi formativi per studenti e professionisti in oltre 50 paesi. Inoltre offre vacanze studio per bambini a partire dagli 8 anni in su in tantissime destinazioni a scelta tra Inghilterra, USA, Malta, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa, Singapore, Francia, Irlanda, Spagna, Germania, Costa Rica, Cina, Canada, Giappone. Oltre al sito, è possibile richiedere tutte le informazioni al numero 800 448899 oppure 02 77891.

 

Buona vacanza studio a tutti!

Loading...
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti