Dal sesto al nono mese

9 trucchi anti-caldo durante la gravidanza

Foto del Profilo
di Michela Gregoris il
Commenti (0)

Ritenzione idrica, piedi gonfi, gambe pesanti, crampi: ecco i sintomi più comuni dovuti al gran caldo durante la gravidanza e 9 trucchi per combatterli!

1 Bere tanto: si suda tanto e si deve bere tanto, ormai la ricetta la conosciamo bene. In gravidanza è ancora più importante reintegrare i liquidi per evitare la disidratazione. I liquidi, infatti, non servono solo alla mamma ma anche al bebè. Per evitare bruschi cali di pressione è dunque indispensabile bere molta acqua, meglio senza aspettare lo stimolo della sete ma prenderla proprio come buona abitudine quotidiana.

2 Al sole con qualche accorgimento in più: naturalmente prendere il sole non è vietato, ma è bene evitare le ore centrali e più calde della giornata, quando l’afa è insopportabile e anche rischiosa. Attenzione inoltre alle macchie sulla pelle, che durante la gravidanza sono un effetto collaterale molto comune quando ci si espone al sole: per evitarle, meglio usare un filtro protettivo elevato.

3 Attenzione ai crampi: sono un effetto collaterale dell’eccessiva sudorazione, per questo è bene reintegrare i liquidi e i sali minerali. Un’alimentazione ricca di frutta, verdura e bevande energizzanti ti aiuteranno a prevenirli.

4 Al mare per rinfrescarti: fanno benissimo le passeggiate sul lungomare il mattino presto, che aiutano il ritorno venoso prevenendo il gonfiore delle gambe, e le nuotate, che oltre a rinfrescare hanno il vantaggio di aiutare con problemi alla schiena ed eventuali sciatalgie dovuti al peso del pancione che cresce. Evita però l’attività fisica nelle ore più calde.

5 Salviettine in borsa: le salviettine umidificate da portare sempre con te possono essere utili quando sei fuori casa per lunghe ore e non hai altra possibilità di rinfrescarti. Ti aiuteranno a sentirti più a tuo agio anche in giornate particolarmente calde.

6 Aria condizionata: un valido aiuto durante la gravidanza per trovare sollievo dalla grande afa. Va usata con moderazione per evitare fastidi, soprattutto bisogna fare attenzione agli sbalzi di temperatura (quindi la temperatura non andrà abbassata eccessivamente) e bisogna ricordarsi a inizio stagione di pulire e disinfettare i filtri, per evitare batteri e virus che si possono diffondere nell’aria.

7 Scegli gli indumenti giusti: i vestiti che indosserai dovranno essere freschi e comodi, in tessuti naturali e traspiranti, oltre a permetterti totale comfort.

8 Bagni con amido di riso: è vero che durante la gravidanza si suda di più, ma per fortuna il sudore è meno odoroso in questo periodo. Ma la sensazione di sudore dà comunque fastidio, e un bagno con avena colloidale o amido di riso, che potrai trovare facilmente in farmacia o al supermercato, hanno una lieve funzione assorbente e rinfrescante che può fare al caso tuo.

9 Cibo leggero: naturalmente l’alimentazione va tenuta sotto controllo in gravidanza, e saranno da evitare cibi troppo pesanti e grassi, soprattutto con il caldo, mentre andranno preferiti cibi nutrienti ma leggeri, in grado di dare tutte le vitamine e i minerali necessari senza appesantire.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti