Rimanere Incinta

Volete rimanere incinta più facilmente? Provate a concepire in inverno

Foto del Profilo
di Valeria Notaro il
Commenti (0)

Vi siete mai chieste come mai in autunno nascono più bambini? Il motivo sta nel fatto che in inverno e nei primi mesi primaverili, gli spermatozoi sono più in forma, di conseguenza le possibilità di concepire aumentano.

Lo ha dimostrato uno studio effettuato in Israele e pubblicato dall’American Journal of Obstetrics and Gynecology della Ben Gurion University di Beer-Sheva.

Per compiere questo studio, gli scienziati hanno esaminato lo sperma di cinque mila uomini e hanno constatato che nei mesi invernali si contano in media 70 milioni di spermatozoi per millilitro, fra questi il 5% rientrano nel tipo “superveloce”, nei mesi primaverili, invece, gli spermatozoi sono 68 milioni e fra questi solo il 3% sono del tipo “superveloci”.

Questa scoperta va soprattutto a vantaggio delle coppie che hanno riscontrato problemi di infertilità maschile, queste coppie dovrebbero essere incoraggiate ad avere più rapporti sessuali nei mesi più freddi.

L’apice delle nascite, infatti, si riscontra proprio tra luglio e ottobre, vale a dire nove mesi dopo la stagione invernale, ne consegue che quando fa freddo si concepisce di più.

Bisogna però prestare attenzione, in quanto aumenta anche il numero di gravidanze non pianificate, soprattutto nelle coppie con prole.

E in Italia cosa succede?

Confrontando quanto scoperto in questa ricerca con i dati delle nascite che avvengono in Italia, si riscontra che anche nel nostro paese il picco delle nascite si ha nei mesi tra luglio e ottobre. Mentre nei mesi di febbraio, marzo e aprile le nascite sono minori.

Ne consegue, quindi, che anche in Italia si concepisce di più nel periodo invernale e di meno nel periodo estivo.

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti