Salute

Viaggiare con i bambini in auto: consigli utili per muoversi con serenità

Foto del Profilo
di Daniela Bottarelli il
Commenti (0)

Viaggiare con i bambini in auto, magari per diverse ore, non è sempre una passeggiata. C’è chi sta male, chi si annoia, chi si stanca e piange… Ecco alcuni consigli per “sopravvivere” ad un viaggio con i bambini in auto.

Per prima cosa è molto importante che chi guida lo faccia in modo lineare e “morbido”, cercando di non cambiare bruscamente direzione e velocità.

Per evitare che il bambino si annoi e cominci a fare i capricci, può essere utile far diventare il viaggio un momento divertente. Ad esempio, potreste creare un gioco, affidandovi all’improvvisazione ( qualcosa che riguardi il colore, il modello o le targhe delle altre macchine ); fargli sentire una fiaba con il cd o vedere un cartone animato su un dvd portatile (alcuni modelli si possono attaccare al sedile di fronte).

Nausea, vomito, vertigini, pallore e sudorazione fredda: sono questi i sintomi principali del mal d’auto che colpisce i bambini soprattutto a partire dai 2-3 anni di età. Per prevenire la comparsa di questo fastidioso malessere è bene offrire qualcosa da mangiare ai piccoli prima della partenza, purché si tratti di cibi asciutti e leggeri (per esempio dei cracker oppure fette biscottate con un po’ di marmellata).

Per quanto sia importante far divertire e distrarre il bambino, è importante non dimenticare mai la sicurezza, installando un buon seggiolino auto. Va usato ogni volta che si porta il bimbo in auto, anche per brevi tragitti in città. Il seggiolino auto è obbligatorio per legge: infatti il Codice della Strada, nell’articolo 172, prevede che i passeggeri di età inferiore ai 12 anni che abbiano una statura inferiore a 150 centimetri, debbano essere trattenuti in auto da un sistema di ritenuta (cioè il seggiolino auto) adeguato al loro peso. Il mancato uso del seggiolino comporta una multa e la sottrazione di 5 punti dalla patente.

Per concludere: per prevenire il mal d’auto può essere utile trasformare il viaggio in un divertimento, senza però dimenticare la sicurezza, che deve essere ovviamente d’obbligo!

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
si parla di
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti