Famiglia e Tempo libero

Vacanze finite: come conservarne i benefici?

Foto del Profilo
di Daniela Bottarelli il
Commenti (0)

Le vacanze sono un toccasana per i bambini, li rendono più resistenti nei confronti dei virus e più in forma, grazie ai tanti bagni al mare o in piscina e allo sport e al movimento all’aperta aperta.

Per continuare a mantenersi in forma è indispensabile fare attività motoria e stare il più possibile all’aria aperta anche in città, combattendo così anche l’obesità.
D’estate ci si muove di più e così si bruciano calorie e colesterolo. Quando si è in vacanza è più facile fare qualche centinaio di metri con mamma e papà, un’abitudine che però pochi hanno in città. In città ci si muove sempre sui mezzi, mentre al mare o in montagna quasi tutti vanno in spiaggia a piedi o in bicicletta.
In città poi si sta quasi sempre a sedere, mentre al mare le occasioni per muoversi sono innumerevoli. Insomma, senza accorgersene si fa attività fisica e così si bruciano calorie.

Quindi, una volta terminate le vacanze, bisogna continuare ad incentivare il movimento in famiglia.
Camminare è una delle attività che permette di consumare più calorie e sicuramente spesso anche in modo piacevole. In un’ora si consumano 300 calorie se si cammina piano, fino ad arrivare a 550 a passo un po’ più sostenuto.

Chi nuota un’ora consuma dalle 300 alle 600 calorie, in base all’intensità che ci mette, mentre una partita a calcetto, sempre riferendosi alla durata di un’ora, fa consumare dalle 360 alle 900 calorie, e il tennis un po’ meno: dalle 400 alle 650 calorie.

Questi numeri aiutano a capire che basterebbe mantenere il più possibile l’abitudine di muoversi a piedi, anche in città, per ottenere preziosi benefici. Inoltre, clima permettendo, consiglio sempre di non iniziare a chiudere in casa i bambini, ma tenerli il più possibile all’aperto, per rinforzare il loro organismo e ridurre l’occasione di contatto con i patogeni in uno spazio chiuso.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti