Notizie

Telefonini: ecco la nuova tassa – stangata

Foto del Profilo
di Marta Vanni il
Commenti (0)

Ecco un’altra delle “novità” del 2014: la tassa rincarata del quasi 500% che si abbatte sull’intero mondo dell’hitech, dagli smartphone di ultimissima generazione alle chiavette usb e hard disk esterni. In pratica tutti i dispositivi che fanno da archivi digitale. Il rincaro sarà altissimo: quasi 5,20 euro per ogni smartphone, sino ai 40 euro per i decoder con memoria interna da 400 gb. Da notare che la tassa, incidendo sul prezzo finale dei prodotti, è gravata della nuova aliquota Iva al 22%. Il termine “burocratese” con cui si definisce è: «Rideterminazione dei compensi per copia privata». Tuttavia al ministro Massimo Bray, responsabile del ministero dei Beni, Attività culturali e Turismo, spetta l’ultima decisione e al momento ha bloccato la tassa in attesa di sentire tutte le parti in causa per poi decidere.

smartphone

Qui di seguito la tabella con tutti gli importi: 

tabella

si parla di
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti