Bimbo

Stimolare i 5 sensi con i giochi

Foto del Profilo
di Valeria Notaro il
Commenti (0)

Un bambino scopre i 5 sensi fin dai primi mesi di vita ed è opportuno quindi svilupparli al meglio attraverso dei giochi educativi semplici e divertenti. Ne esistono davvero tanti, ognuno adatto per stimolare un senso basta un pò di fantasia perchè si sa: i bambini si divertono con poco.

5-sensi

Vista

Per sviluppare la vista non c’è niente di meglio che giocare con i colori e con le forme. Si dice a voce alta un colore e il bambino deve trovare un oggetto del colore nominato, la stessa cosa si può fare dicendo ad alta voce una forma e il bambino deve trovare un oggetto che ha la forma detta in precedenza. Un altro metodo per stimolare la vista e guardare un bel libro illustrato con immagini  colorate, il bambino deve cercare di descrivere ciò che vede.

Udito

Un gioco semplice e divertente per sviluppare al meglio il senso dell’udito è nascondere in giro per casa (naturalmente in posti semplici da trovare) un oggetto che suona tipo una sveglia, il bambino deve cercare di trovare l’oggetto seguendone il suono. In alternativa si possono far ascoltare ai bambini delle filastrocche o canzoni adatte ai piccoli o si può giocare a indovinare il verso degli animali.

Tatto

Il senso del tatto può essere stimolato attraverso l’uso di costruzioni o della plastilina ma se si pensa che il bambino sia ancora troppo piccolo per manipolare questi oggetti si può sempre far indovinare al bambino un oggetto usando solo le mani e tenendo gli occhi chiusi.

Gusto

Il modo migliore per stimolare il gusto è lasciare che il bambino aiuti la mamma a cucinare, ovviamente cose semplici per esempio dei biscotti o del pane oppure la pizza, i bambini si divertiranno a impastare e si lasci pure che assagino la pasta cruda solo così distingueranno i sapori, per loro sarà un gioco divertente.

Olfatto

L’olfatto è uno dei primi sensi che si sviluppa in un bambino, infatti fin dai primi giorni di vita un bambino riesce a riconoscere la sua mamma attraverso il profumo che emana. Per stuzzicare l’olfatto non c’è niente di meglio che far annusare al bambino dei fiori o dei sacchettini profumati, una volta annusati il bambino deve raggruppare insieme i sacchetti che hanno lo stesso odore.

Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti