Gravidanza

Sindrome premestruale o sintomi di gravidanza?

Foto del Profilo
di Valeria Notaro il
Commenti (0)

La sindrome premestruale è l’insieme dei sintomi che preannunciano l’arrivo del ciclo mestruale, solitamente si manifesta una decina di giorni prima dell’arrivo delle mestruazioni e va via una volta iniziato il ciclo.

I sintomi della sindrome premestruale sono numerosissimi, divisi tra i disturbi a livello fisico e disturbi a livello psicoaffettivo i più comuni sono:

Disturbi a livello fisico:

  • Sensazione di gonfiore del basso ventre.
  • Ritenzione idrica.
  • Dolore al seno.
  • Aumento di peso.
  • Emicrania.
  • Vertigini.
  • Disturbi del sonno.
  • Nausea.
  • Acne.
  • Vomito.
  • Palpitazioni.
  • Voglia di cibo.
  • Meteorismo.
  • Vampate di calore.
  • Stipsi.
  • Diarrea.

Disturbi psicoaffettivi:

  • Irritabilità.
  • Depressione.
  • Crisi di pianto.
  • Fatica.
  • Variazione d’umore.
  • Ostilità.
  • Difficoltà di memoria e di concentrazione.

Questi stessi sintomi sono tipici del primo trimestre di gravidanza e spesso la sindrome premestruale può essere scambiata per una gravidanza in corso, specie se si è avuto un rapporto sessuale a rischio.

Tuttavia il concepimento avviene dopo l’ovulazione e prima che il feto arrivi nell’utero ci vogliono circa 7-9 giorni. Solo dopo che il feto entra in contatto con il sangue della madre, gli ormoni della gravidanza entrano in circolo facendo avvertire i sintomi della gravidanza.

Quindi nelle prime 2-3 settimane dopo che è avvenuto il concepimento, vale a dire 4-5 settimane dalle ultime mestruazioni, la donna non avverte di essere incinta, poiché la quantità di ormoni in circolo è la stessa della sindrome premestruale e quindi c’è il rischio di confondere le due cose.

Se la donna è gravida, le beta HCG aumenteranno e tenderanno ad amplificare alcuni sintomi e a provocarne altri, come le nausee. In conclusione, è molto difficile capire dai sintomi se si è incinta o meno prima del mancato arrivo delle mestruazioni.

Per togliersi il dubbio l’unico modo di sapere se è in corso una gravidanza o meno è effettuare un test di gravidanza.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti