Bimbo

Rimedi naturali per la crosta lattea

Foto del Profilo
di Letizia Cicalese il
Commenti (0)

La crosta lattea è un disturbo frequentissimo fra i neonati che non deve destare alcuna preoccupazione.

E’ una forma di dermatite seborroica che si presenta sotto forma di crosticine e squame untuose di colore giallognolo che compaiono sul cuoio capelluto ma che possono estendersi anche al viso ed in particolare alla zona delle sopracciglia, del naso e delle orecchie. Spesso non compare per una ragione specifica, ma può capitare che sia un segnale della dermatite atopica, condizione che coinvolge non pochi bambini.

La crosta lattea non compromette in alcun modo il benessere del neonato che non accusa fastidi o disagi, pertanto non è necessario sottoporlo ad alcun tipo di cura; generalmente essa si risolve da sola nell’ arco di qualche mese.

Se è vero che non sono necessarie delle cure, è altrettanto vero che si può trattare questo piccolo disturbo con dei prodotti specifici, ed evitarne alcuni che, a causa della composizione troppo aggressiva, possono contribuire ad acuirlo.

Privilegiate oli spremuti a freddo senza profumazioni come l’ olio di mandorle dolci al naturale, meglio se acquistato in erboristeria o comunque con etichette che abbiano un buon INCI. Sarebbe meglio evitare gli oli e i detergenti industriali per bambini, che molto spesso contengono paraffina e non fanno che rendere più grassa la cute.

Grazie alle proprietà emollienti e lenitive, anche l’ olio di camomilla e di calendula sono indicati.

Molti pediatri suggeriscono inoltre di rimuovere l’ eccesso di crosta lattea, ma occorre fare molta attenzione.

La cosa migliore sarebbe, dopo il bagnetto, passare sulla cute un batuffolo di cotone imbevuto dell’ olio che avete scelto; questa operazione permette al sebo di sciogliersi e quindi alle squame di ammorbidirsi.

Con un pettinino molto fine e non troppo duro, si procede ad eliminare l’ eccesso di squame non attaccate alla cute, avendo cura di non grattare eccessivamente; ricordiamo che la pelle del neonato è molto delicata, quindi è bene non stressarla troppo.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti