Alimentazione

Ricette per riciclare gli avanzi: Pandorato di Panettone

Foto del Profilo
di Mara Martini il
Commenti (0)

In tema di riciclo creativo (e in questo caso anche goloso), che va di moda e fa bene, ecco una velocissima ricetta che regala nuova vita al panettone avanzato.  

Ingredienti per 4 persone:

. Panettone raffermo – 4 fette;

. 2 uova;

. 1 bicchiere di latte;

. 70 gr di burro;

. una bustina di zucchero al velo;

. cannella q.b.

 

Preparazione

. Tagliate il panettone avanzato in fette spesse circa 1,5 centimetri.

. Rompete le uova in una terrina e sbattetele con una forchetta o una frusta; unite il latte continuando a sbattere;

. Immergete le fette di panettone nel miscuglio uova-latte, rigirandole su ambo i lati per far in modo che si inzuppino bene;

. Scaldate il burro, senza farlo friggere, in una padella antiaderente; 

. Fate dorare le fette di panettone su ambo i lati;

. Togliete le fette dalla padella e adagiatele su un piatto rivestito di carta assorbente per tamponare il grasso in eccesso;

. Spolverizzate con zucchero e cannella e servite ben calde.

L’idea golosa. Riducendo la quota di zucchero e cannella, le fette di Pandorato possono essere gustate anche con una farcitura dolce a piacere. Con un velo della celeberrima crema alle nocciole made in Italy, ad esempio; oppure di classica crema pasticciera; o ancora, per un palato più raffinato, con una golosa – ma non dolcissima – composta di mirtilli. A voi la scelta!

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti