Salute

Quando cominciare a far lavare i denti al bambino?

Foto del Profilo
di Maris Matteucci il
Commenti (0)

Come curare l’igiene orale del neonato? Quando cominciare a far lavare i dentini? Molto spesso i genitori non conoscono la corretta risposta a queste domande, perciò cerchiamo di far un po’ di chiarezza.

Occorre subito specificare che è importante curare l’igiene del cavo orale del bambino già prima dalla comparsa dei primi denti da latte; ovviamente, nei primi mesi non si userà uno spazzolino, ma per pulire le gengive del neonato si adopererà una da passare con delicatezza nella cavo orale del neonato, prima, e sui dentini appena spuntati, poi. L’obiettivo? Quello di rimuovere dalla bocca del neonato i residui di latte che molto spesso possono stazionare su lingua e gengive anche per periodi piuttosto lunghi, per esempio per tutta la notte. A mano a mano che il piccolo cresce, ecco che si può pensare di cominciare a usare lo spazzolino da denti. Quando, però, questo avviene esattamente? Da quando si possono lavare i denti dei bambini con lo spazzolino? E quando cominciare a far lavare i denti al bambino?

A partire dal primo anno di età, quando si ha già la dentizione primaria, è importante iniziare a lavare i denti del bambino con uno spazzolino; la scelta del giusti prodotti per l’igiene orale dei bambini è fondamentale: scegliete uno spazzolino con setole morbide, bagnatelo e adagio passatelo sui denti del piccolo. Con il passare del tempo, poi, intorno due-tre anni di età, si può cominciare a utilizzare un dentifricio e a insegnare al bambino come lavare i bene denti da solo.

In farmacia sono disponibili moltissimi dentifrici per bambini che, grazie al loro sapore dolce – solitamente il dentifricio per bambini è al gusto di frutta – invoglieranno i piccolini a prendersi cura dei dentini in modo corretto e soprattutto costante nel tempo.

In aiuto dei genitori, poi, oggi arriva la tecnologia! Vi sono, infatti, moltissime app per smartphone e tablet pensate proprio per insegnare ai bambini come lavare bene i denti, far loro compagnia durante i tre minuti in cui adopereranno lo spazzolino da denti e educare a una corretta igiene orale col gioco.

Molto spesso si è erroneamente portati a pensare che la cura dei denti da latte non sia importante, perché i denti sono appunto destinati a cadere. Non è così, anzi: una corretta igiene orale nel bambino fin dai primi mesi di vita contribuisce al corretto sviluppo delle arcate dentarie e dei denti, in più aiuta a prevenire carie e futuri disturbi del cavo orale.

E’ importante, dunque, cominciare lavare e a far lavare i denti al bambino fin da quando i primi denti fanno capolino nella sua bocca.

 

 

 

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti