Alimentazione

Quale frutta utilizzare nello svezzamento?

Foto del Profilo
di Maris Matteucci il
Commenti (0)

Nello fase dello svezzamento, la frutta riveste sicuramente un ruolo molto importante. Il bambino comincia ad assaggiare nuovi sapori ed è per questo che bisogna essere abili a fare in modo che si abitui lentamente a mangiare un po’ di tutto. Generalmente, almeno nella prima fase dello svezzamento, viene utilizzata la frutta omogeneizzata che è quella più apprezzata dai bambini (perché è liscia e particolarmente dolciastra). Diciamo quindi che, almeno per la fase iniziale, la frutta in vasetto è la migliore. I gusti da utilizzare possono essere svariati ma banana, mela e pera sono sicuramente i frutti più apprezzati dai bambini nelle prime fasi. Successivamente, anche la prugna può essere introdotta.

Mano a mano che il bimbo cresce si possono abbandonare gli omogeneizzati per passare magari alla frutta grattugiata. Anche in questa fase dello svezzamento, mela e pera sono sicuramente i frutti principali sui quali puntare perché gli altri frutti, magari più filamentosi, non incontrano molto i gusti dei piccoli. Anche quando ci si orienta sulle classiche mele e pere è buona abitudine cercare di prediligere qualità abbastanza polpose aggiungendo sempre al composto grattugiato qualche goccia di limone, utile perché il calcio contenuto nella frutta venga assorbito meglio dal bambino. Nonostante mele e pere siano un “evergreen”, in linea generale è bene “osare” sempre qualcosa, facendo assaggiare al piccolo qualcosa di nuovo, magari a pezzettini piccolissimi per farlo abituare gradualmente ai nuovi sapori.

Può capitare che, tra i 5 e i 10 mesi, i bambini abbiano una sorta di repulsione nei confronti della frutta e la rifiutino categoricamente serrando la bocca per non farvi entrare il cucchiaino. Nel caso cercate di non scoraggiarvi e riprovate perché molto spesso, a distanza di pochi giorni da quel rifiuto della frutta, il bambino potrebbe essere invece propenso ad assaggiarla. Ovviamente poi è necessario tenere di conto dei gusti del piccolo che, a suo modo, vi farà di sicuro capire quale tipo di frutta preferisce.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti