Alimentazione

Olio di oliva, 2 cucchiai al giorno aiutano a rimanere giovani e in salute

Foto del Profilo
di Maris Matteucci il
Commenti (0)

Volete mantenervi giovani e in salute? Allora non rinunciate ad assumere almeno due cucchiai al giorno di olio di oliva. Ovviamente a crudo, per beneficiare al meglio di tutte le proprietà di questo alimento, alla base tra le altre cose della cucina mediterranea.

A sottolineare l’importanza dell’assunzione dell’olio di oliva sono stati i ricercatori dell’Istituto di biologia cellulare e neurobiologia (Ibcn) del Cnr di Roma che si sono concentrati sulle potenzialità dei polifenoli di cui l’olio è particolarmente ricco. E attraverso uno studio scientifico rigoroso, si è capito che i polifenoli svolgono un ruolo attivo nel potenziamento della neurogenesi del cervello regalandoci dunque la possibilità di mantenerci più attivi di mente e di conseguenza più giovani di testa.

Ma non solo, perché l’olio di oliva e i suoi polifenoli sarebbero utilissimi anche per combattere alcune malattie. Da tempo, peraltro, European Food Safety Authority e Food and Drugs Administration affermano che l’olio di oliva aiuta a prevenire l’insorgere di patologie cardiovascolari. L’olio di oliva, però, sarebbe anche utilissimo per combattere lo stress, le infiammazioni di varia natura, l’insorgere dei radicali liberi legati all’inevitabile processo di invecchiamento del nostro corpo. “Si ipotizza un possibile ruolo protettivo dei polifenoli anche contro alcune malattie legate a una produzione eccessiva di radicali liberi quali tumori e malattie neurodegenerative“, spiega Marco Fiore (Ibcn-Cnr) nell’almanacco web del Consiglio nazionale Ricerche che ha portato avanti questa ricerca.

Insomma i benefici dell’olio di oliva sarebbero davvero tantissimi per cui forse vale la pena seguire il consiglio degli esperti e cominciare ad assumere due cucchiai di olio a crudo al giorno come buona abitudine. D’altronde lo sforzo è minimo (l’olio può servire per condire l’insalata, per una semplice bruschetta, oppure messo a crudo su qualche gustosa zuppa o sul pesce) e i risultati nel tempo potrebbero invece essere molto soddisfacenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti