Salute Neonato

Neonati in spiaggia, sì o no?

Foto del Profilo
di Maris Matteucci il
Commenti (0)

Neonati in spiaggia, sì o no? Quante volte vi è capitato di non sapere come comportarvi con i bambini piccoli quando volete andare al mare: il sole fa bene o fa male? I neonati in spiaggia si rilassano o, per contro, diventano più irritabili? Come in tutte le cose non si può generalizzare e molto dipende dal modo in cui ci si comporta alle prese con il sole e con il mare. In generale il mare fa bene ai neonati a patto che si portino in spiaggia nelle ore giuste: evitate quindi le ore più calde, quelle che sono vietate anche agli adulti e che, a maggior ragione, non fanno bene ai piccoli.

I neonati vanno portati al mare la mattina presto, fino alle undici, e poi il pomeriggio dalle cinque in poi quando il sole non batte più come prima. E’ questa l’ora perfetta per far fare un po’ di mare ai vostri piccoli: l’aria di mare fa bene e rafforza le difese immunitarie dei neonati. Allo stesso tempo l’aria di mare è ottima anche per curare problemi di origine respiratoria. Per cui se i vostri piccoli hanno il naso chiuso e un po’ di catarro fermo, ecco che il mare diventa la soluzione migliore da sfruttare.

TUTTI AL MARE! 10 REGOLE PER NON SBAGLIARE SPIAGGIA

Al mare i neonati si rilassano: l’aria di mare ha dunque un effetto benefico sui piccoli che tenderanno a dormire con più facilità e saranno quindi più riposati. Inoltre peri bambini il mare diventa un modo per socializzare: anche se di pochi mesi i vostri piccoli potranno cominciare ad approcciarsi con gli altri bimbi. Senza dimenticare poi che il mare stimola anche l’appetito e quindi è l’ideale se avete bimbi che tendono a mangiare poco: insomma i motivi per portare i bimbi in spiaggia sono tantissimi, la cosa importante è seguire alcune piccole regole.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti