Speciale Natale

Natale col neonato: Come affrontare le festività con un bebè

Foto del Profilo
di Stella Ochaa il
Commenti (0)

Il Natale si avvicina ed i neogenitori devono organizzarsi per trascorrere le feste con il bimbo appena nato. Pianificare i festeggiamenti con amici e parenti, acquistare i regali e prepararsi al Natale con un neonato non è sempre facile. Ecco alcuni consigli per affrontare al meglio le festività con un bebè.

Corsa ai regali

Come farete a girare per negozi e centri commerciali affollati con un bimbo appena nato? I neonati hanno costantemente bisogno di cure, allattano spesso e devono essere cambiati frequentemente. La famosa “corsa ai regali” rischia di trasformarsi in un faticoso tour de force, con carrozzina e bebè urlante al seguito.

In questo periodo dell’anno, poi, sarebbe meglio evitare di portare il neonato in luoghi chiusi e troppo affollati, come ad esempio i centri commerciali, poiché potrebbe contrarre l’influenza o altri virus stagionali.

Gli acquisti online potrebbero essere una valida alternativa per questo primo Natale con il bebè. Comprare su internet, nella comodità di casa vostra, vi permetterà di risolvere la questione “regali” in tutta serenità e senza stress.

Nulla vi vieta, comunque, di fare delle piacevoli passeggiate con il piccolo tra le bancarelle dei mercatini natalizi, magari prediligendo gli orari meno affollati e senza l’incombenza dell’acquisto dei regali.

Dove festeggiare

E’ meglio festeggiare a casa propria, invitando amici e parenti, oppure accettare gli inviti dei propri cari e andare a mangiare fuori? Entrambe le opzioni offrono pro e contro che vanno valutati in base alle proprie esigenze.

Festeggiare fuori casa implica il dover portare con sé una notevole quantità di “cose” per accudire il neonato: una borsa con il cambio, pannolini e salviette, carrozzina o ovetto per trasporto e nanna, giochini e sonagli per intrattenere il piccolo e, se non allattate, probabilmente vi servirà anche tutto l’occorrente per nutrire il neonato.

Se invece deciderete di festeggiare a casa vostra potrete fare a meno di trasportare con voi il necessario per il vostro bambino ed avrete tutto comodamente a portata di mano. Dovrete però considerare anche gli aspetti “negativi” di questa soluzione: i preparativi. Ricevere un gran numero di ospiti a casa implica anche una discreta mole di lavoro, pertanto questa opzione è consigliabile solamente se si può contare sull’aiuto di qualcuno.

Pranzi e cenoni

Godetevi i festeggiamenti con i vostri cari ed il piccolo appena arrivato. Se allattate, però, prestate attenzione a non fare troppi “brindisi”: l’alcol passa nel latte materno ed è nocivo per il vostro bambino quindi, per quest’anno, optate per le bevande analcoliche.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti