Non rimango incinta

L’importanza del peso durante il concepimento

Foto del Profilo
di Michela Gregoris il
Commenti (0)

Se state cercando di concepire e finora non avete avuto successo, un aspetto importante da tenere presente è quello del peso.

shutterstock_49547797-1024x685

Alcuni studi hanno infatti dimostrato che sia l’obesità che l’eccessiva magrezza sono tra le cause principali di infertilità. Nella maggior parte dei casi, infatti, se il peso ritorna a livelli normali, il problema dell’infertilità si risolve spontaneamente, senza dover ricorrere a terapie specifiche, impegnative e, in molti casi, invasive. Quindi, ritornare al proprio peso-forma spesso si rivela l’arma migliore per combattere il problema.

L’obesità, infatti, può condurre ad alcuni disturbi specifici quali disfunzioni del ciclo mestruale, rischio aumentato di aborto spontaneo e rischio aumentato di complicazioni postparto (sia per il neonato che per la mamma). Tornare al proprio peso-forma, o quanto meno diminuire almeno del 10% del proprio peso corporeo in casi di sovrappeso, dovrebbe essere quindi l’obiettivo principale di chi sta cercando un bambino e soffre di questo disturbo.

In genere come indicatore del peso-forma si utilizza l’indice di massa corporea, che si ottiene dal rapporto fra il peso espresso in chili e il quadrato dell’altezza espressa in metri. L’indice di un peso normale dovrebbe attestarsi circa fra 20 e 24. Ma attenzione: si tratta di un indice non sempre preciso, perché a un risultato sovrappeso di una persona che definiremmo “robusta” potrebbe corrispondere in realtà un’elevata presenza di tessuto muscolare, e quindi di massa magra e non grassa. Per questo è sempre meglio seguire il consiglio medico prima di intraprendere una dieta.

Anche un’eccessiva magrezza influisce sul ciclo mestruale e sulla produzione degli ormoni femminili, come avviene per esempio in presenza di anoressia, patologia che porta spesso all’amenorrea, cioè l’assenza totale del menarca. Come conseguenza si ha quindi facilmente uno stato di infertilità, che anche in questo caso può scomparire grazie al ritorno al pesoforma.

I problemi di peso indicano spesso patologie di non facile soluzione, per questo l’aiuto di uno specialista, e nei casi più complicati anche quello di uno psicologo, possono contribuire a ritrovare un corpo sano e un equilibrio interiore, comunque necessari per affrontare al meglio una gravidanza.

 

Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti