Bimbo

LIBRI PER BAMBINI: COME SCEGLIERLI IN BASE ALLA FASCIA D’ETÀ

Foto del Profilo
di Stella Ochaa il
Commenti (0)

L’amore e la passione per la lettura si coltivano fin dai primi mesi di vita. Ecco una breve guida per aiutarci a scegliere il libro giusto in base all’età del nostro bambino.

Il processo di avvicinamento ai libri e alla lettura deve tener conto delle diverse tappe dello sviluppo del bambino. Vediamo quali sono le tipologie e quali caratteristiche formali deve possedere il libro ideale in base alle diverse fasce d’età.

Dai 2 ai 6 mesi

Possiamo mostrare al bambino dei disegni di volti umani o delle fotografie. È importante che siano in formato grande, semplici e di chiara comprensione. Più che un vero e proprio libro, in questa prima fase potrebbe essere utile incollare delle fotografie su un cartoncino spesso circa 2 millimetri, in modo il bambino possa esercitarsi ad afferrale, girarle e tenerle in mano.

Dai 6 ai 9 mesi

In questa fase il bambino prova forte interesse verso le foto e le figure del libro. Potrà cercare di “mordere” le pagine del libro, vorrà testarne il sapore e la consistenza, inoltre proverà a passarsi il libro da una mano all’altra. I libri idonei a questa fascia d’età (fino ai 12 mesi) devono possedere alcune caratteristiche imprescindibili: devono essere atossici, resistenti, lavabili, con pagine grosse, colori vivaci e devono raffigurare oggetti familiari o figure di bambini.

Per essere facilmente maneggiato dal bambino il libro non dovrà essere eccessivamente pesante o ingombrante, le immagini non dovranno essere troppo stilizzate altrimenti non potranno essere comprese. Per guidare il piccolo lettore alla scoperta di questi primi libri, potete sfogliarlo insieme, magari tenendo il bambino sulle vostre gambe.

Dai 9 ai 12 mesi

Il bambino ora è in grado di indicare le pagine con una o più dita. La tentazione di afferrare le figure del libro è sempre forte e proverà a girare le pagine a mano piena. In questa fase è ancora consigliato mostrare il libro al bambino tenendolo in braccio, oppure sdraiandosi sul tappeto e guardandolo insieme.

Dai 12 ai 15 mesi

In questa fase dello sviluppo il bambino predilige le figure riguardanti azioni a lui familiari (come ad esempio dormire, mangiare, fare il bagnetto ecc.), gli animali, i mezzi di trasporto che conosce e i testi di filastrocche. I libri adatti ai bimbi di quest’età sono robusti e maneggevoli. Ora il bimbo porgerà il libro all’adulto per farselo leggere e comincia a rendersi conto se l’immagine è capovolta.

Dai 15 ai 18 mesi

I libri più adatti a quest’età contengono frasi brevi e semplici, in modo da poter essere facilmente imparate e anticipate. Ora il bambino dovrebbe essere in grado di girare le pagine utilizzando due dita. Qualora il libro contenga un volto capovolto, il bambino proverà a girare la sua faccia per adattarla a quella illustrata nel libro.

Dai 18 ai 24 mesi

Il piccolo lettore è attratto dai libri che raffigurano e parlano di bambini, animali, azioni della quotidianità. Le frasi devono ancora essere brevi e semplici per poter essere comprese ed eventualmente anticipate dal bambino stesso.

Dai 24 ai 30 mesi

Il bambino ha sviluppato una nuova esigenza: vuole identificarsi con i personaggi del libro, gli piacciono le storie buffe, che fanno ridere e che raccontano avvincenti prove da superare. Dopo i 2 anni il bimbo è perfettamente in grado di girare da solo le pagine, e porterà i libri in giro per casa, magari “leggendo” all’orsetto o alla bambola storie da lui inventate.

Dai 30 mesi

È arrivato il momento di avvicinare il bambino al meraviglioso mondo delle fiabe della tradizione e alle favole. È il bambino, ora, a voler scegliere la storia da farsi leggere e predilige i racconti che narrano le vicende di bambini della sua età, libri avventurosi, libri con personaggi appartenenti al mondo fantastico. Il libro può diventare anche un mezzo per elaborare e proiettare all’esterno delle emozioni o delle paure che il bambino ha dentro di sé.  Da questo momento in poi sarà il bimbo, assecondando le proprie inclinazioni ed i propri interessi personali, a scegliere il libro più adatto, quello che riuscirà a catturare maggiormente il suo interesse tra gli scaffali della libreria o della biblioteca.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti