Alimentazione

La dieta perfetta per chi fa sport

Foto del Profilo
di Maris Matteucci il
Commenti (0)

Fare sport fa bene mamme perché durante l’attività fisica si eliminano tossine e l’organismo si rigenera.

Se il vostro obiettivo è quello di rimanere in linea o magari perdere quel chiletto di troppo ecco che il movimento diventa ancora più importante. Ma quale alimentazione occorre seguire quando si fa sport? Dipende dalla fascia oraria nel quale lo fate.

Se preferite fare sport al mattino appena alzate ecco che dovete fare attenzione alla colazione che non dovrà essere troppo abbondante. Vietato fare sport a digiuno, ma il consiglio è quello di mangiare un paio di fette biscottate con un filo di miele o della marmellata insieme a un succo di frutta primo dell’allenamento, quindi di reintegrare un po’ delle calorie bruciate al vostro rientro con uno yogurt e della frutta, per esempio, che vi faranno arrivare tranquillamente a pranzo.

FARE SPORT CON LORO FA BENE ANCHE A NOI

Se invece la vostra oretta di attività sportiva è in pausa pranzo ecco che l’alimentazione deve cambiare. Spazio allora a una colazione molto abbondante con latte, yogurt e cereali, fette biscottate con miele e marmellata e mangiate qualcosa prima di andare a fare sport perché non mangiando niente, con la sola colazione del mattino in corpo, il rischio è quello di incappare in un calo di zuccheri.

Dopo l’allenamento ecco che potrete mangiare qualcosa di leggero, per esempio della bresaola con il parmigiano oppure, se siete persone che mangiano proteine a cena, anche una mini porzione di pasta poco condita va bene. E se invece fate attività alla sera, dopo essere uscite dall’ufficio? In questo caso riveste un ruolo fondamentale lo spuntino di metà pomeriggio che vi dovrà consentire di arrivare a cena, nonostante l’ora di attività fisica, senza il morso della fame. Un frutto e uno yogurt, per esempio, può essere una idea valida per preparare il fisico all’attività fisica.

 

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti