- Mamme24 - http://www.mamme24.it -

Il profumo che seduce gli uomini e gli spermatozoi: il mughetto!

Esiste una fragranza in grado di accendere il desiderio sessuale maschile? Secondo recenti studi il profumo di mughetto, molto simile all’odore “naturale” delle donne, è un potente afrodisiaco estremamente eccitante anche per gli spermatozoi.

Il mughetto, con i suoi fiorellini bianchi e delicati, è il fiore più utilizzato nei bouquet da sposa ma, oltre ad essere un simbolo di fedeltà e purezza, è stato scoperto possedere una particolare virtù: seduce gli uomini e stimola gli spermatozoi.

Il profumo del sesso

Tutti noi conosciamo l’importanza dell’olfatto nelle questioni di “chimica amorosa”,  e come l’odore naturale di una persona possa renderla più o meno attraente al cospetto di un’altra.

Recenti studi hanno scoperto che una fragranza, somigliante all’odore della pelle femminile, è in grado di favorire il processo di attrazione tra uomo e donna, infuocando il desiderio maschile. Questa fragranza, chiamata Bourgeonal, è molto simile a quella prodotta dai fiorellini bianchi a forma di campanelline del mughetto. E’ emerso, quindi, che la donna che profuma di mughetto risulta più sexy e attraente, accendendo la libido del partner.

Secondo le ricerche condotte, la chiave del desiderio dell’uomo risiede proprio nel legame tra l’ormone maschile e l’aroma di mughetto: più alti sono i livelli di testosterone di un individuo e maggiore sarà la sensibilità olfattiva verso il Bourgeonal.

Anche gli spermatozoi “fiutano” il mughetto

L’aroma di Bourgeonal, tuttavia, non seduce solamente gli uomini: questa molecola odorosa viene riconosciuta anche dagli spermatozoi.

Già nel 2003 alcune ricerche scientifiche avevano scoperto che gli spermatozoi possiedono dei ricettori olfattivi situati sotto la loro testa e che alcuni odori possono influenzare la loro motilità. Durante un esperimento è stato utilizzato il Bourgeonal per adescarli e valutarne le capacità olfattive. Gli spermatozoi  hanno subito reagito al profumo di mughetto, trovando immediatamente la sorgente odorosa e raddoppiando la loro velocità.

Questa incredibile scoperta potrebbe essere la chiave di svolta per la cura di alcune problematiche di infertilità maschile o nei casi di calo del desiderio sessuale. In attesa che la comunità scientifica faccia ulteriori passi in avanti a riguardo, perché non sperimentare il potere seduttivo del mughetto direttamente sulla nostra pelle?