Salute

Il nuovo portale dell’AIFA su farmaci e gravidanza

Foto del Profilo
di Laura Pandolfi il
Commenti (0)

Un nuovo portale messo a disposizione delle future mamme e dei loro medici dedicato totalmente a guidare l’utilizzo di farmaci in gravidanza.

Il sito in questione è www.farmaciegravidanza.gov.it e contiene moltissime utili informazioni per la corretta assunzione di farmaci da parte delle donne incinta, soprattutto in presenza di malattie croniche e invalidanti.

Un’opinione piuttosto diffusa è quella che assumere farmaci in gravidanza comporti effetti teratogeni sul feto, ovvero che possa causare uno sviluppo anormale dello stesso. Questo falso mito può provocare a volte un aumento dei rischi per mamma e bambino anziché andarli a contrastare, soprattutto se si considera che le statistiche affermano che gli effetti teratogeni si verificano solo nei 2% dei casi.

Questa iniziativa di informazione, dedicata  sia agli operatori sanitari che alle stesse cittadine, è nata appunto per tranquillizzare sull’assunzione di farmaci in gravidanza quando ritenuto necessari dal medico.

Sul portale è possibile consultare oltre 400 schede che illustrano le principali patologie in gravidanza, fornendo inoltre informazioni sui farmaci più sicuri con cui curare le future mamme e allo stesso tempo mantenere sano il feto.

Il tutto è frutto di un lavoro durato due anni, elaborato da un comitato scientifico formato da massimi esperti del settore.

Decidere se usare o meno un farmaco per un raffreddore è una scelta della mamma, ma in altri casi curarsi preserverà voi e il vostro piccolo da conseguenze più gravi. Il nuovo portale dell’AIFA vi viene in aiuto, per sciogliere dubbi o incertezze e per darvi la possibilità di decidere, con l’aiuto del vostro medico, quale sia la terapia più corretta per mantenere sane voi e il vostro piccolo.

Loading...
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti