Medicina alternativa

Il massaggio ayurvedico per i bambini

Foto del Profilo
di Michela Gregoris il
Commenti (0)

La pratica del massaggio da parte della madre al neonato ma anche al bambino un po’ più grande apporta grandi benefici non solo al piccolo, ma anche al rapporto madre-figlio.

Il massaggio infatti può aiutare a alleviare stress e tensioni, che non sono solo prerogativa degli adulti: infatti, momenti di crescita o ostacoli che a noi sembrano piccoli, per il bambino possono rappresentare una fonte di ansia e nervosismo. Il massaggio aiuta a sciogliere le tensioni, apportando benefici sia a livello fisico che psichico.
I benefici non risiedono soltanto nel massaggio in sé: è anche il momento di condivisione con la madre che ha effetti positivi a vari livelli.

In particolare, effettuando il massaggio ayurvedico al bambino si stimoleranno  alcune funzioni fondamentali:

  • la vista: il contatto visivo durante il massaggio contribuisce alla stimolazione dell’occhio e quindi della vista, accelerando la mielizzazione del nervo ottico.
  • l’udito: la mamma comunica con il bambino, che riconosce la voce del genitore; per imitazione, il bambino riproduce i suoni che sente provenire dalla madre, e questo è un incentivo ad apprendere il linguaggio.
  • l’olfatto: in particolare nei primi mesi, anche attraverso l’odore avviene il riconoscimento della madre da parte del figlio.

Dal punto di vista fisico, il massaggio all’addome favorisce il sollievo dalle coliche gassose, mentre il massaggio al viso può essere utile per contrastare il dolore quando iniziano a spuntare i primi dentini, oppure ancora per alleviare la congestione nasale durante i raffreddori.
Si notano anche effetti positivi sulla pelle del bambino, che grazie alla stimolazione delle ghiandole sebacee diventa più liscia ed elastica, così come il miglioramento di stati di ansia o nervosismo.

Qui di seguito potete trovare alcuni consigli, ma meglio rivolgersi a un esperto prima di praticare un massaggio al bambino se non avete alcuna esperienza di massaggio ayurvedico. Dopo aver imparato un po’ come si pratica, potrete anche pensare di ripetere i massaggi a casa senza essere costrette a muovervi! Ricordate anche di utilizzare un olio di mandorle dolci per praticare questo massaggio, in modo da evitare che la pelle del bambino si irriti.

Massaggio della parte alta:

Partendo dal centro del petto, far scivolare le mani verso l’esterno fino alle spalle. Eseguire lo stesso movimento lungo le braccia fino alle mani. Massaggiare il dorso della mano con le dita (una alla volta). Praticare poi delle compressioni lievi partendo dalle spalle fino ad arrivare al polso. Massaggiare il palmo della mano (uno alla volta).

Massaggio della parte bassa:

Partendo dal centro del torace massaggiare eseguendo un’apertura verso la pancia. Massaggiare poi la pancia in senso orario. Eseguire lo stesso movimento con l’avambraccio. Procedere poi con il massaggio alternando le mani, andando dal fianco sinistro alla spalla destra, e poi dal fianco destro alla spalla sinistra. Massaggiare le mani aprendo il palmo e strizzando leggermente le dita. Ripetere qualche massaggio sulla pancia.

Massaggio del viso

Iniziate con un massaggio di apertura sulla fronte con i pollici. Scendere verso il mento, con movimenti circolari, anche a mano piena.

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti