Bimbo

Il benefici del nuoto su corpo e sfera emotiva

Foto del Profilo
di Letizia Cicalese il
Commenti (0)

Sono cresciuta sentendomi dire da genitori, medici e insegnanti che non c’è sport completo come il nuoto. Non sono stata così brava da applicarmi alla perfezione, ma resta innegabile che il nuoto porti nella vita del bambino fin dalla più tenera età una serie di importanti vantaggi e benefici.

Soprattutto se riusciamo a portare i nostri figli in piscina fin dai primi mesi di vita, vedremo come questa splendida attività riesca a contribuire ad una crescita fisica ed emotiva sana ed equilibrata. Il bambino a contatto con l’acqua sviluppa una maggiore percezione di sè e del proprio corpo, viene rassicurato dalle similitudini fra la recente esperienza nel ventre della mamma e l’esperienza in vasca insieme ai genitori. Si potrà notare come, dopo un possibile primo momento di confusione, il piccolo si trovi perfettamente a suo agio in questo elemento.

Certo, prima si inizia meglio è, ma in qualsiasi fase di crescita decideremo di proporre ai nostri figli il nuoto, i vantaggi non mancheranno.

Il nuoto rafforza l’apparato cardiorespiratorio aiutando il bambino a crescere forte e sano; aiuta inoltre a sviluppare il senso dell’equilibrio grazie allo sforzo richiesto al corpo che non si trova nel suo elemento naturale. Ultimo, ma non per importanza, è il grandissimo contributo dato allo sviluppo muscolare e al mantenimento di una postura corretta, fattore che spesso è in pericolo a causa di abitudini troppo sedentarie.

L’attività in piscina può essere inoltre propedeutica per l’acquisizione di una maggiore autostima sotto la guida di un bravo istruttore che può diventare un punto di riferimento ed una persona con cui sviluppare un rapporto di fiducia. Il nuoto può spingere i ragazzi a superare i propri limiti e le proprie paure con successo aiutandoli a dominarle e a crescere con un buon equilibrio emotivo.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
si parla di
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti