Salute

I disturbi nell’infanzia: come curarli con gli oli essenziali

Foto del Profilo
di Daniela Bottarelli il
Commenti (0)

Oggi vi voglio proporre dei rimedi assolutamente naturali per curare tutti quei fastidi e quei disturbi che solitamente colpiscono i bambini in tenera età.

Coliche gassose: non sono da confondere con un comune mal di pancia, in quanto il bambino che ne soffre accusa dolori acuti verso sera, più precisamente dalle 17 alle 22. Spesso i bimbi colpiti da questo disturbo muovono le gambine verso l’addome ed emettono molto gas. A volte si può alleviare il dolore compiendo dei piccoli movimenti rotatori sul pancino, muovendo loro le gambe “a bicicletta”., oppure mettendoli in posizione prona. L’aromaterapia può recar loro sollievo, alleggerendo i sintomi di questo disturbo, attraverso l’utilizzo di compresse tiepide. Versate in 1 litro d’acqua tiepida 1 goccia d’olio essenziale di camomilla ed 1 di mandarino. Bagnate una compressa in acqua, strizzatela, lasciandola appena bagnata ed applicatela sul pancino del bambino coprendola con una copertina di lana.

Crosta lattea: è caratterizzata da una desquamazione grassa di colore giallastro, che compare sulla testa con maggiore frequenza dalla seconda alla decima settimana di vita del bambino. Il disturbo scompare autonomamente, ma per eliminare le squame si può applicare sulle zone colpite un olio vegetale , per poi asportarle con un pettinino a denti fitti. Applicazioni locali: preparate una miscela a base di 50 ml di olio di mandorle dolci, 5 gocce di olio essenziale di rosa e 5 di albero del te. Applicate una piccola quantità di miscela su di un batuffolo di cotone e passatelo sul cuoio capelluto, quindi asportate le squamette ammorbidite con un pettinino per neonati.

Irritazione da pannolino: si tratta di un fastidio dovuto al costante contatto del pannolino umido con la pelle del bambino. La regola principale è dunque quella di cambiare molto spesso il bambino e stendere sempre sulle parti arrossate una crema lenitiva. Potete preparae in sostituzione o in aggiunta alla crema, un olio lenitivo naturale da applicare sulla pelle del vostro piccolo. Olio idratante: preparate una miscela con 50 gocce di olio di germe di grano, aggiungete 10 gocce di olio di rosa, 3 di sandalo e 3 di lavanda. Applicate una piccola quantità di olio dopo ogni cambio di pannolino e fate assorbire bene, quindi applicate una crema protettiva. In alternativa è possibile utilizzare l’albume dell’uovo montato a neve aggiungendo 3 gocce di olio alla lavanda. Se si sospetta di un’infezione micotica, meglio aggiungere l’essenza dell’albero del tè.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti