Gravidanza

Gravidanza: idee per trascorrere il tempo in spiaggia con il pancione

Foto del Profilo
di Stella Ochaa il
Commenti (0)

Durante la gravidanza, si sa, non tutto è concesso e trascorrere del tempo in spiaggia potrebbe rivelarsi una vera sfida: tra precauzioni e cose da evitare resta poco spazio per il divertimento. Ecco alcune idee per svagarsi in spiaggia con il pancione.

Prendere il sole in gravidanza, con le dovute precauzioni, fa bene sia alla mamma che al bebè nel pancione: aiuta ad assimilare il calcio e rinforza le ossa. Tuttavia è importante applicare una buona protezione solare, bere molto ed evitare le ore più calde e torride della giornata. Molte pancine, tuttavia, si domandano cosa possono fare per trascorrere il tempo in spiaggia divertendosi e senza correre rischi.

Alla futura mamma non sarà certamente possibile cimentarsi in tuffi dagli scogli, sport acrobatici, sci nautico o  avvincenti partite a beach volley. Stare ferme troppo tempo a prendere il sole fa male, il peso della pancia grava sulla schiena e potrebbe essere difficile trovare una posizione comoda sulla sdraio. Cosa fare, quindi, per trascorrere il tempo in spiaggia con il pancione? Ecco alcune idee.

ASCOLTARE DELLA MUSICA ASSIEME AL BEBE’ – Procuratevi delle cuffie doppie ed una compilation delle vostre canzoni preferite. Tenete una cuffia per voi e l’altra mettetela sul pancione, così anche il piccolo potrà scalciare nella pancia al ritmo del nuovissimo tormentone estivo.

RINFRESCARSI CON UN GHIACCIOLO – Perché non concedersi una pausa rinfrescante mangiando un bel ghiacciolo sotto l’ombrellone? Se preferite gustate un buon gelato o una granita…ovviamente senza esagerare e tenendo conto di eventuali restrizioni imposte dal medico.

FARE UN SERVIZIO FOTOGRAFICO SULLA SPIAGGIA – Immortalate le vostre vacanze con il pancione con delle splendide fotografie sulla spiaggia. Scegliete la mattina presto oppure il tramonto, quando la spiaggia è meno affollata, per catturare negli scatti tutta la magia e l’amore che provate per il bebè in arrivo.

FARE UN BAGNO RINFRESCANTE – L’acqua fresca è un tonico naturale, immergetevi nel mare per trovare sollievo dalla calura estiva. Concedetevi un bel bagno ogni qualvolta ne sentite la necessità…anche solo per fare un po’ di movimento o per refrigerarvi.

PASSEGGIARE SULLA SPIAGGIA – Le passeggiate sul bagnasciuga fanno molto bene, favoriscono la circolazione sanguigna ed aiutano a mantenere tonici i tessuti delle gambe. Approfittate di questi momenti per camminare mano nella mano con il partner, magari fantasticando sul piccolo in arrivo o scegliendo il nome, se ancora non ne avete scelto uno.

LEGGERE UN LIBRO O UNA RIVISTA – Dopo l’arrivo del bebè le vacanze non saranno più le stesse. Di tempo da trascorrere sotto l’ombrellone sfogliando un bel libro ce ne sarà ben poco. Meglio approfittarne ora. Scegliete il tipo di lettura che più vi piace oppure leggete un libro per bambini al pancione: la lettura prenatale aiuta a consolidare il rapporto mamma-figlio e favorisce serenità e rilassamento del piccolo.

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti