Famiglia e Tempo libero

Fare la spesa con i bambini li aiuta a capire il mondo

Foto del Profilo
di Marianna Pilato il
Commenti (0)

C’è chi pensa che fare la spesa in compagnia dei figli piccoli sia un’impresa titanica e buona solo per fare impazzire le mamme, ma in realtà non è così perché può rivelarsi anche un momento educativo per la loro crescita. Il trucco per evitare di venire disturbate mentre si acquista è semplice: basta rendere la passeggiata interessante e il meno noiosa possibile. Ecco allora che possono venire in soccorso dei genitori i simpatici carrelli con macchinine che si possono prendere in prestito dentro alcuni supermercati o centri commerciali. Questa soluzione, in particolar modo, è l’ideale per chi ha un bambino già abbastanza grandicello, capace di divertirsi al volante fittizio della macchina- giocattolo. Alle mamme che a volte sono costrette a portarsi dietro neonati o bimbi ancora non in grado di camminare, invece, si consiglia l’uso di un apposito marsupio e di andare in giro subito dopo la poppata, momento in cui di solito i piccoli si addormentano o sono più calmi.

Nei casi in cui i bimbi abbiano già l’età giusta per apprendere e imparare le basilari regole di comportamento, potremmo promettergli un premio qualora siano stati buoni durante l’uscita o ci abbiano aiutato a fare la spesa. Per evitare capricci continui vista la tendenza dei bambini a volere la maggior parte delle cose che vedono sugli scaffali, meglio chiarire in anticipo con loro cosa possono comprare e cosa no. Insegnategli pure fin da subito a non aprire mai la merce prima del pagamento in cassa e, qualora doveste comprare qualcosa che li coinvolge direttamente (es. la merenda), lasciate a loro il gusto di scegliere la marca o altre caratteristiche del prodotto proponendogli varie alternative. Un altro gioco divertente ed educativo che potremmo testare sui bambini dai 4 anni in su è quello del “cerca l’etichetta”: in pratica dovranno aiutarvi a cercare sugli scaffali gli articoli della marca desiderata, riconoscendone lo specifico logo. In questo modo essi si divertiranno e voi potrete tenerli sempre sott’occhio, evitando di perderli fra le corsie del supermercato.

Seguendo questi semplici accorgimenti, insomma, riuscirete a fare la spesa con meno fatica e in minor tempo e che tutta la famiglia uscirà dal punto vendita soddisfatta dell’esperienza.

 

 

 

 

 

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti