Famiglia e Tempo libero

Famiglia in viaggio: Il parco naturale di Cervia

Foto del Profilo
di Daniela Bottarelli il
Commenti (0)

Nello splendido Parco Naturale di Cervia, è possibile incontrare diversi animali come le mucche romagnole, le caprette e i piccoli daini a cui poter dar da mangiare, leprotti, ciuchini e cavalli.

Sarà davvero un’esperienza grandiosa per i vostri bambini.

Un’altra splendida esperienza che vi proponiamo è la visita alla Salina di Cervia.

Si trova nella parte meridionale del Parco Regionale del Delta del Po ed è riconosciuta dalla Convenzione di Ramsar come “Zona umida di importanza internazionale”.

Qui si possono avvistare magnifici esemplari di fenicotteri rosa ed altre specie di uccelli protetti come ad esempio il Cavaliere d’Italia. Dal Centro Visite partono le escursioni guidate a piedi, in barca ed in bici elettrica per la Salina. Le biciclette si possono noleggiare all’interno del parco.

Le gite proposte sono davvero tante ed oltre a metterci in contatto con la natura circostante ed insegnarci il rispetto ed il dialogo con essa, ci permettono di conoscere anche gli aspetti storici ed economici legati alla produzione del pregiato sale dolce di Cervia.

Viene così chiamato perché, a differenza di altri sali, lascia in bocca un retrogusto dolce.

Per maggiori informazioni ed aggiornamenti sulle varie attività svolte potete telefonare al n. 0544/973040 oppure scrivere una e-mail al seguente indirizzo: [email protected]; www.salinadicervia.it

Ricordiamo che Cervia è anche una stazione termale di grande importanza.

Le Terme di Cervia offrono molteplici servizi, sia curativi, come cure inalatorie (per grandi e piccini) e fanghi termali, che estetici, come massaggi e fitness. Il tutto sempre rivolto ad un maggior benessere del nostro corpo e della nostra mente. La piscina termale è aperta tutti i giorni eccetto la domenica. L’ingresso alle piscine termali al momento è consentito ai bambini dai 10 anni in su.

E’ comunque previsto un intrattenimeto con personale specializzato per bambini di età inferiore (dai 4/5 anni in su) in modo che i genitori riescano a rilassarsi nel centro termale.

Il servizio è attivo da metà giugno ai primi giorni di settembre. www.terme.org

Ultima tappa, ma non meno interessante, è Cerviavventura.

All’interno del parco troverete un’area adibita con diversi percorsi acrobatici sospesi tra i pini centenari del bosco, dove grandi e piccini potranno mettersi alla prova in tutta sicurezza, con attività volte alla stimolazione della coordinazione e dell’equilibrio.

 

Il personale si occuperà di far indossare casco e imbragatura ai nostri bambini e gli darà le nozioni di base per muoversi in autonomia sui percorsi. I vostri bambini si divertiranno come tanti piccoli Tarzan!.

Buon divertimento!

 

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti