Gravidanza

Estate con il pancione: alcuni suggerimenti per affrontarla al meglio

Foto del Profilo
di Stefania Roin il
Commenti (0)

È arrivata la bella stagione e finalmente l’estate è alle porte e con essa vacanze, relax, pomeriggi all’aperto, mare, piscina e….caldo.

Che fare se, proprio nei mesi più afosi dell’anno, a farci compagnia c’è un bel pancione?

In primo luogo va detto che, ad alcune future mame, il caldo sembra non fare un baffo e continuano quindi con le loro consuete abitudini senza essere in alcun modo condizionate dalla colonnina di mercurio che si alza.

Per altre, più sensibili alle alte temperature , il caldo, il sole e l’afa possono invece rappresentare dei seri problemi a causa dei cambiamenti che interessano ormoni, metabolismo e pressione sanguigna.

Che fare allora per ridurre al minimo le conseguenze delle alte temperature sulle future mamme che patiscono l’afa?

Una risposta semplice e chiara a questo interrogativo ci arriva dai consigli di esperti del reparto di Ostetricia e Ginecologia della University of Alabama a Birmingham: no ai colpi di caldo e sole, nutrirsi in modo leggero e cercare di indossare abiti di fibra naturale, comodi e freschi.

Il mare in gravidanza fa benissimo: aria buona, passeggiate e riposo… ma meglio andarci all’inizio dell’estate, quando è meno caldo. Evitate le ore più bollenti e soleggiate e non lesinate nel consumo di acqua: l’idratazione è sempre importante, figuriamoci in gravidanza!

E la protezione solare? Puntate su fattori di protezione da 30 in su, per evitare scottature e melasma.

Molti sono i prodotti in commercio, vi segnaliamo, perchè di ottima qualità, le linee dell’AVENE e di EUCERIN.

Cercate poi di mangiare bene: pesce, frutta fresca e verdura non dovranno mancare dalle vostre tavole e per coccolarsi un po’ assolutamente si ad un bel gelato, sia a fine pasto che a merenda.

Ricordate poi che questa sarà l’ultima estate senza il piccolo che è in viaggiin arrivo….quindi, se siete al primo figlio, riposatevi il più possibile e VIZIATEVI( almeno un po’ che male non fa!!). Se, invece siete già mamme….godetevi i primogeniti e considerate le vacanze estive come un tempo speciale per stare da sole  con chi, ancora per poco, sarà figlio unico.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti