Educare un figlio

Essere o non essere permissivi? Questo è il problema

Foto del Profilo
di Maris Matteucci il
Commenti (0)

Mamma permissiva o mamma severa? La questione anima da sempre i salotti pedagogici di mezzo mondo e, ad oggi, ancora non è stata individuata quella che può essere definita la strada migliore da percorrere per esercitare con successo il ruolo di genitore.

Ci sono vere e proprie correnti di pensiero in proposito: come quella portata avanti dalla americana di origini cinesi Amy Chua, insegnante di Legge a Yale, che nel 2011 ha pubblicato il libro Battle hymn of the tiger mother (L’inno di battaglia della madre tigre) sconvolgendo di fatto gli Stati Uniti. Nel libro in questione Amy Chua vuole dimostrare come l’esempio perfetto di madre sia quello tigre: disciplina, rigorosità e totale controllo sulla vita dei figli. In questo modo, secondo la Chua, i figli crescono responsabili e bene inquadrati.

Una teoria che – nemmeno a dirlo – si è subito scontrata con coloro che invece, con grande convinzione, portano avanti un’altra corrente di pensiero: è il caso del filone riconducibile a Bryan Caplan, psicologo ed economista della George Mason University, che prende la teoria di Amy Chua e la addita come la strada più sbagliata da seguire nel percorso di educazione di un figlio.

Essere mamma severa e rigida non aiuterebbe, secondo Caplan, un bambino a crescere sano. Ogni figlio ha bisogno dei propri spazi per crescere con serenità e la presenza di una mamma che decide per lui (scegliendo i corsi che deve seguire, lo sport che deve praticare e via dicendo) non è la strada giusta da battere per arrivare a crescere un figlio indipendente ed equilibrato.

Meglio mamma tigre o mamma chioccia, insomma? Nessuno ad oggi sa dare una risposta in proposito. Come in ogni situazione, la via di mezzo può sempre essere considerata la più corretta. Giusto dunque mostrarsi fermi in alcune decisioni ma è fondamentale lasciare ai figli la possibilità di scegliere, sempre e comunque. Se un bambino vuole andare a fare tennis invece che calcio forse è il caso di accontentarlo.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti