Salute

Eruzione cutanee da caldo

Foto del Profilo
di Chantal De Honestis il
Commenti (0)

Con l’arrivo del caldo è piuttosto frequente che, vista la delicatezza della loro pelle, ai bimbi si presentino fastidiose e pruriginose eruzioni cutanee chiamate anche SUDAMINA.

La Sudamina si presenta come dei grappoli di puntini rossi che ricordano molto i brufoli sotto pelle.

Succede che i condotti delle ghiandole sudoripare a causa dell’eccessiva sudorazione si possano ostruire, impedendo allo stesso sudore di evaporare. Le aree in cui più frequentemente si presenta la sudamina sono le pieghe della pelle come il collo, ascella, inguine, braccia e gambe. Le ghiandole sudoripare dei bambini sono ancore immature e quindi hanno ancora più difficoltà a contrastare l’insorgenza del rush cutaneo.

Mettiamoci anche che l’abbigliamento, seppur leggero e di cotone crea comunque un effetto barriera.

Il sudore produrrà pertanto una reazione della pelle che si manifesterà con rush cutaneo accompagnato da un fastidioso bruciore.

Purtroppo non è semplice impedire l’insorgenza della sudamina, con piccole accortezze però possiamo evitare che le zone colpite siano troppo estese.

– Scegliere vestiti larghi che non avvolgano e che non stringano con tessuti naturali e non sintetici.

– Cospargere il corpo del bimbo con talco e amido di mais, aiuta a mantenere la pelle asciutta.

– Pur sapendo che lavare troppo spesso i nostri bambini non fa bene, in caso di eccessivi caldo e sudore, una bella doccia anche senza l’uso del bagnoschiuma, è un ottimo rimedio per limitare le eruzioni da calore.

– Quando gli facciamo il bagno, usiamo al posto del bagnoschiuma l’amido di mais o il bicarbonato, non secca come può fare il bagnoschiuma ed è specifico per pelli delicate come quella dei bimbi.

– Se avete bimbe con i capelli lunghi, tenetegli i capelli legati anche di notte, sono infatti frequenti eruzioni sul collo all’altezza della schiena causate dall’impossibilità della pelle di respirare a causa della capigliatura.

– Se le eruzioni sono comparse, possiamo usare prodotti naturali come le pomate di Aloe o di Calendula, sono molto utili perché leniscono il prurito, tolgono il rossore e aiutano la pelle a combattere le eruzioni.

– Prima di decidere di usare prodotti antistaminici o cortisonici, chiediamo consiglio al nostro pediatra.

 

Loading...
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti