Educare un figlio

Educare al valore delle amicizie del cuore

Foto del Profilo
di Marianna Pilato il
Commenti (0)

Secondo un’interessante indagine condotta dalla Sima (Società italiana di medicina dell’Adolescenza), attualmente solo il 9% dei ragazzini sui 12-13 anni dichiara di avere un amico del cuore mentre gli altri apparterrebbero a un gruppo senza avere accanto nessun confidente speciale. In aggiunta, i pedagogisti e i consulenti familiari avvertono che il fenomeno in realtà riguarderebbe anche i bambini che frequentano le scuole elementari.

maxresdefault

Ciò probabilmente avviene perché oggi gli adulti influenzano molto di più la vita dei bambini a volte spingendoli, sbagliando, a cercare di essere amici con tutti allo stesso modo. In realtà questa è una forzatura che non porta a nulla, se non a impedire ai figli ad esprimersi per quello che sono. Sarebbe importante, invece, educare i bambini a stringere amicizia soprattutto con chi sentono di avere un’affinità caratteriale e di interessi. Purtroppo i contesti di gruppi organizzati con cui essi si devono rapportare obbligatoriamente nella quotidianità (palestra, scuola, laboratori e corsi vari) non li aiutano in questo, spingendoli spesso nella direzione opposta: sta quindi ai genitori far capire ai bambini che le vere amicizie magari possono nascere anche al di fuori delle solite cerchie, e che essi non devono accontentarsi di stare esclusivamente in compagnia dei coetanei con cui si trovano a dover convivere durante le solite attività. Come spiegano gli esperti, la figura dell’amico del cuore è importante perché rappresenta ciò che il bambino non è ma che vorrebbe essere, e il confronto con l’altro contribuisce alla formazione della propria identità.

D’altra parte, è sbagliato pure indurre vostro figlio a trovare al più presto un amico particolare qualora egli al momento non ne abbia: ogni piccolo, infatti, è diverso dagli altri, ha le sue esigenze e deve essere lasciato libero di incontrarsi con chi desidera, senza l’accompagnamento di adulti invadenti.

 

 

 

Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti