Psicologia infantile

E’ geloso del fratellino, come devo comportarmi?

Foto del Profilo
di Maris Matteucci il
Commenti (0)

La gelosia tra fratelli è una delle cose più comuni per i genitori che hanno a che fare con più figli. E’ sempre difficile, per il primogenito, accettare l’arrivo di un altro bambino che, nella sua testa, toglierà attenzione a lui. Ma ci sono strade da percorrere per cercare di “contenere” la gelosia e fare in modo che i rapporti tra primogenito e nuovo arrivato possano essere più distesi.

Come per tutte le cose, contano più i fatti che le parole. E’ chiaro che con un bambino piccolo non possiamo metterci a fare lunghi discorsi sul fatto che mamma e papà vogliono bene nella stessa misura ad entrambi. Ma con alcuni comportamenti potremo invece rassicurare il nostro primo figlio. Intanto, coinvolgendolo attivamente nella cura del nuovo arrivato. Per esempio nel momento della pappa: non lasciate il primogenito da una parte, piuttosto fatelo stare al vostro fianco magari responsabilizzandolo (fategli tenere il piattino con la minestrina, oppure il biberon con l’acqua). E ancora, cercate di valorizzarlo rispetto al piccolo cominciando a fargli fare le cose da solo affinché comprenda che essere più grandi è un vantaggio e non uno svantaggio rispetto al nuovo arrivato.

Il polso fermo del genitore, nella fase di gelosia acuta del figlio, è fondamentale. Se il bambino fa i capricci, non mangia e via dicendo cercate di non cedere ai suoi “ricatti”: non siate troppo rigidi, cercate di comprenderlo, ma siate abbastanza fermi da fare in modo che il ruolo genitore-figlio sia rispettato. Dividersi i compiti da portare avanti con il parter può essere un’altra idea utile ma fate attenzione a non essere troppo schematici. La mamma insomma non deve occuparsi solo del piccolo, così come al papà non deve essere affidata solo la parte ludica insieme al grande.

Un giusto mix di compiti (la mamma allatta mentre il papà va a prendere il primogenito a scuola, il papà cambia il pannolino al piccolo mentre la mamma gioca con il grande) è il tipo di organizzazione giusta.

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti