Essere Mamma

Downshifting, il modo per riappropriarsi della propria vita

Foto del Profilo
di Valentina Molinero il
Commenti (0)

Avete mai sentito parlare del downshifting? E’ un nuovo fenomeno nato in America che spinge a riappropriarsi della propria vita.

Questa corrente di pensiero negli Stati Uniti è particolarmente diffusa e a praticarla sono soprattutto i genitori, in particolare le mamme. Viviamo tutti una vita complicata, fatta di lavoro, gestione della famiglia, figli, poco tempo e tante paure, ecco perché spesso si presenta la necessità di staccare e godersi la vita privata, la famiglia e i propri hobbies.

Naturalmente praticare il downshifting vuol dire ridurre le ore di lavoro e di conseguenza ridurre anche le entrate economiche, ma spesso si è così stressati che una riduzione del lavoro sembra essere l’unica soluzione. Il fenomeno, diffuso negli Stati Uniti, in Canada, Australia e Nuova Zelanda, sta prendendo piede un po’ alla volta anche in Europa e in Italia. Il downshifting rivolta la regola del vivere per lavorare e ritiene che sia necessario lavorare per vivere. I downshifter più radicali abbandonano il proprio lavoro e la propria posizione, cambiano lavoro e fanno qualcosa di meno importante stando vicino a casa.

Naturalmente il downshifting fatto in maniera estrema è rischioso, così come lo è passare tutto il tempo solo a lavorare, probabilmente il giusto sta come sempre nel mezzo: lavorare, ridurre le ore e gli impegni e trovare tempo anche per la propria famiglia. Rinunciare magari al viaggio di lavoro, accontentarsi di un part time che forse non ci permetterà di acquistare la macchina sportiva ma sicuramente ci regalerà tempo con i nostri bimbi.

Il downshifting è un po’ questo, accontentarsi della vita che si ha, essere felici di ciò che si possiede, ridurre al minimo la corsa al successo, e la voglia di avere sempre di più a discapito della propria salute e di quella del proprio nucleo famigliare.

Vivere felici è possibile, imparate a farlo, senza lasciare il lavoro, ma riducendo un po’ gli impegni, conducendo una vita serena, senza porvi obiettivi troppo estremi e mangiando e vivendo bene e dedicandovi anche a ciò che vi piace. Provare per credere!

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti