Famiglia e Tempo libero

Divertirsi insieme con i giochi in scatola

Foto del Profilo
di Marianna Pilato il
Commenti (0)

I giochi in scatola sono dei prodotti ludici che si sono diffusi a partire dagli anni Ottanta dalla Germania. Si tratta di giochi “intelligenti”, che propongono ai partecipanti sfide di riflessione e strategia, stimolando così pure l’interazione fra loro. Poiché ai bambini piacciono solitamente le sfide e soprattutto adorano vincerle, possono trovare questo genere di passatempo molto stimolante.

giocheria

I giochi in scatola più conosciuti sono sicuramente il Monopoli e il Risiko, ma ne esistono tanti altri di vario genere incentrati sui temi più svariati. Nei materiali di gioco che li compongono, quasi sempre è presente un tabellone in cartoncino pesante, delle tessere/carte da pescare, dei segnalini in legno/plastica o dei dadi.

Prima di iniziare a sfidarsi con un nuovo gioco in scatola appena comprato, poi, è necessario capire bene le regole del gioco che comunque vengono sempre riportate nel manuale allegato.

Con l’arrivo del Natale e della festa della Befana, le ditte di giocattoli propongono tanti nuovi giochi in scatola ognuno diverso dall’altro, per venire incontro alle varie esigenze delle famiglie, delle bambine e dei bambini. Uno di questi, adatto ai caratteri più avventurosi, è Naufragos, ispirato alla storia di Robinson Crusoe.

Il classico gioco “Obbligo o Verità”, invece, viene modernizzato da Megablue con “Occhio alla Mano”, che sembra richiamare l’arto che passeggiava liberamente da solo nel telefilm de “La Famiglia Addams”. Questa mano però è tutta verde, pronta a puntare l’indice contro il giocatore di turno per fargli confessare un segreto.

Decisamente meno imbarazzante è “La Torre degli Incantesimi” di Clementoni, ovvero un gioco tridimensionale in stile fantasy adatto dai 5 ai 99 anni d’età. Ogni giocatore qui impersonerà un mago o una strega alla ricerca in un bosco e degli ingredienti necessari per creare una pozione magica.

Insomma ce n’è davvero per tutti i gusti. Se dovete regalare un gioco in scatola, comunque, vi consigliamo di farvi prima un giro in un grande negozio di giocattoli dove potrete visionare nel dettaglio le varie opzioni disponibili.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti