Dal quarto al sesto mese

Diabete gestazionale: ecco come deve cambiare la tua dieta

Foto del Profilo
di Michela Gregoris il
Commenti (0)

Cosa fare se durante la gravidanza hai sviluppato il diabete gestazionale? Ecco quali sono i cibi da evitare e quali invece devi prediligere.

La comparsa del diabete gestazionale durante la gravidanza può metterti un po’ in allarme perché non sai bene cosa puoi o non puoi mangiare. Naturalmente ci penserà il tuo medico a indirizzarti al meglio, ma se nel frattempo vuoi toglierti qualche dubbio, la prima cosa che ti diciamo è questa: seguire una dieta adatta ai diabetici non è poi così difficili!

Quando si ha il diabete gestazionale l’organismo non riesce a produrre abbastanza insulina per controllare i livelli di zucchero nel sangue. Se i livelli di zucchero nel sangue diventano molto alti possono diventare pericolosi per il bambino. Scegliendo gli alimenti giusti e facendo esercizio fisico, però, riuscirai a portare a termine la gravidanza senza problemi. Inoltre, in genere dopo il parto il diabete sparisce e il tuo corpo tornerà a produrre insulina normalmente.

Quello che va evitato se si ha il diabete gestazionale sono i picchi e gli abbassamenti improvvisi dei livelli di zuccheri nel sangue. I cibi di cui dovrà essere composta la tua dieta saranno dunque cibi a basso valore glicemico, ma con zuccheri più complessi che vengono rilasciati e digeriti dall’organismo in un periodo di tempo più lungo. In questo modo non ti ritroverai a corto di energia. Per esempio, faranno per te cibi ricchi di fibre (cereali integrali), ma anche latte e yogurt.

Sarà importante fare una bella colazione abbondante, perché in questo modo il tuo livello di zuccheri resterà a posto per tutta la mattinata, mentre il resto dei pasti andrà suddiviso in pasti più piccoli e più frequenti: evita le abbuffate e pasti troppo abbondanti.
Andranno evitati invece biscotti e dolci, che alzano il livello di zucchero nel sangue sul momento e anche i cibi ricchi di grassi saturi andranno diminuiti il più possibile. Andranno eliminate dalla dieta anche le cotture troppo grasse, come le fritture, che possono essere sostituite con cotture alla griglia. E ricorda di condire i cibi con olio a crudo, non cuocerlo!

Il tuo medico ti consiglierà una dieta su misura da seguire con attenzione durante la gravidanza: se non dovesse bastare, potrebbe però doverti prescrivere dei medicinali appositi.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti