Gravidanza

Cos’è che fa scattare l’orologio biologico?

Foto del Profilo
di Michela Gregoris il
Commenti (0)

L’orologio biologico potrebbe essere influenzato dal vero e proprio ticchettio di un semplice orologio da cucina! Lo afferma una ricerca pubblicata sulla rivista «Human Nature».

Un’associazione bizzarra, e all’apparenza improbabile, fra il ticchettio di un vero orologio e l’orologio biologico della donna: è questo il risultato di uno studio condotto da Justin Moss e Jon Maner della Florida State University. Secondo loro, infatti, alcuni processi di sensibilizzazione che avvengono già da piccoli, come determinati stimoli ambientali, possono influenzare i tempi della riproduzione in età adulta.

Il ticchettio di un orologio è un fattore ambientale abbastanza piccolo, eppure può influenzare i tempi di riproduzione di un individuo, cioè posso avere un impatto sul periodo di tempo in cui uomini e donne investono le loro energie e le loro risorse nell’avere figli. Le ricerche dimostrano che le persone sono influenzate in questo aspetto dalle esperienze vissute durante l’infanzia, dallo sviluppo socioeconomico e da altri piccoli fattori ambientali.

Nella specifica ricerca di Moss e Maner si è dimostrato che ricreare l’idea dello scorrere del tempo attraverso il ticchettio di un orologio può contribuire a influenzare diversi aspetti dei tempi riproduttivi della donna, soprattutto in compresenza di altri fattori, come un livello socioeconomico basso dell’ambiente in cui è cresciuta. Questi fattori potrebbero indurre la donna a sposarsi e riprodursi prima di donne cresciute in ambienti più sviluppati. Inoltre, queste donne sarebbero indotte anche a dare meno peso alla situazione economica del compagno e alle sue possibilità economiche in futuro.

A quanto pare, inoltre, dallo studio emerge che l’influenza del ticchettio dell’orologio ha questo effetto solo sulle donne. Sugli uomini i risultati sono stati diversi. Il motivo sarebbe che l’uomo non ha le difficoltà che invece ha una donna se decide di avere figli in età più avanzata. La vita riproduttiva dell’uomo, infatti, non è limitata quanto quella della donna e lo scorrere del tempo ha su di lui minore influenza sotto questo punto di vista.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti