Alimentazione

Cornetti vegani leggerissimi, come prepararli a casa

Foto del Profilo
di Maris Matteucci il
Commenti (0)

I cibi vegani spesso vengono consumati anche da coloro che non sposano a pieno questa filosofia. Il motivo? Sono leggeri, hanno poche calorie e vengono digeriti facilmente. E allora ecco che vi sveliamo la ricetta per dei gustosi cornetti vegan, da consumare a colazione. La preparazione è piuttosto semplice (anche se vi porterà via un po’ di tempo) e vi consentirà di cominciare la giornata in modo leggero e tutto naturale.

Cornetti-vegani

INGREDIENTI:

170 grammi di farina

80 grammi di farina Manitoba

70 grammi di zucchero

30 grammi di olio di mais

1/2 cubetto di lievito di birra fresco

1/2 bustina di vanillina

1 cucchiaino di malto

1 limone grattugiato

1 pizzico di sale

marmellata per la farcitura

In un recipiente mescolate la metà della farina di mais con la metà di quella Manitoba e salate quanto basta. In poca acqua tiepida, meno della metà di un bicchiere, fate sciogliere il lievito e unitelo alle due farine mixate mescolando bene fino ad ottenere un panetto di pasta che dovrà essere piuttosto soffice e poco appiccicoso (se vedete che invece è appiccicoso aggiungete ancora un po’ di farina). Mettete a lievitare il panetto in un recipiente, coprendolo prima con una coperta e poi “sigillandolo” con della pellicola per mantenere il calore. Fate lievitare per almeno tre ore per dare modo al vostro panetto di raddoppiare le sue misure.

Sul tavolo nel frattempo ponete la farina che vi è avanzata (mais e Manitoba), aggiungete lo zucchero, l’olio, il cucchiaino di malto, la vanillina e la scorza di un limone grattugiato (se preferite potete usare l’arancia, avrà comunque un aroma gradevole), mescolate bene e unite il tutto al panetto lievitato mixando con qualche cucchiaio di acqua tiepida per incontrare meno difficoltà nell’assemblaggio. Dopodiché stendete l’impasto e dividetelo con un apposito strumento in sei spicchi di uguale misura. Su ogni spicchio mettete un cucchiaino di marmellata e poi cominciate ad arrotolare il vostro spicchio, assicurandovi di sigillarlo bene per non fare uscire la marmellata una volta in forno.

Disponete i vostri cornetti su una teglia foderata di carta forno, lasciateli a lievitare una intera notte e il giorno seguente infornateli per un quarto d’ora circa a 180 gradi. Appena si coloreranno di un bel dorato, i cornetti vegani saranno pronti per essere gustati!

 

Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti