Rimanere Incinta

Consigli per la cura di pelle e capelli in gravidanza

Foto del Profilo
di Valeria Notaro il
Commenti (0)

Durante la gravidanza solitamente la pelle e i capelli di una donna appaiono più splendenti e luminosi, tuttavia possono sorgere alcuni problemi che potrebbero mettere a repentaglio la bellezza della donna, questi problemi sono causati principalmente dai cambiamenti ormonali, ecco dunque alcuni consigli per la cura di pelle e capelli durante la gravidanza.

Pelle secca

Per i problemi di pelle secca, irritata e disidratata il consiglio è quello di idratarla con prodotti specifici e delicati.

Per prendersi cura della pelle in gravidanza è importante purificare la pelle utilizzando tutti i giorni un esfoliante. Se la pelle è sensibile è bene utilizzare esfolianti enzimatici, poiché quelli granulari sono aggressivi.

È indispensabile inoltre regolare l’alimentazione, mangiando alimenti ricchi di acidi grassi come noci, avocado e olio d’oliva.

Capelli fragili

Il consiglio per chi riscontra una capigliatura fragile in gravidanza con capelli sottili e che si spezzano è quello di spazzolarli nel modo corretto e spesso. È sbagliato pensare che spazzolare i capelli contribuisce a danneggiarli, anzi stimola la circolazione e favorisce la crescita di capelli nuovi e sani.

Eczema

I problemi della pelle spesso sono aggravati dai prodotti cosmetici. Se il problema sono gli eczemi, si consiglia di evitare prodotti profumati e di optare per i prodotti naturali. Per alleviare l’irritazione e il prurito, l’ideale è fare un bagno con l’avena che ha proprietà antinfiammatorie.

Nel terzo trimestre di gravidanza in una donna su 150 si può manifestare un eritema pruriginoso sulla pancia chiamato PUPPP, se ciò avviene è consigliabile consultare subito il proprio medico, solitamente per lenire il fastidio provocato con questo tipo di eritema si utilizzano antistaminici o creme al cortisone.

 

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti