Essere Mamma

Come ritagliare spazio per te stessa?

Foto del Profilo
di Cinzia Caserio il
Commenti (0)

Solo 26 minuti. Questo, secondo una recente ricerca inglese, sarebbe il tempo che una mamma riesce a dedicare a se stessa ogni giorno. Nove donne su dieci affermano di sentirsi costantemente sotto pressione, divise tra il lavoro e i figli. Tre su dieci dicono invece di avere solo tre ore a settimana a disposizione per le proprie attività. I dati confermano una tendenza tipicamente moderna, in cui il lavoro fuori casa ha svincolato la donna dal ruolo di madre-casalinga, ma allo stesso tempo l’ha caricata di nuove responsabilità.

Come fare allora a dedicarsi tempo e attenzioni, senza sottrarne ai figli? Il primo passo è quello di chiedere aiuto a mariti e compagni, magari dividendosi le attività casalinghe. Un altro modo può essere quello di stilare una lista di priorità giornaliere o settimanali in cui includere spazi per sé. Leggere un libro, ascoltare la musica o praticare uno sport sono degli ottimi antidoti allo stress. Anche la cura del proprio corpo non va sottovalutata per il riequilibrio delle energie fisiche e mentali.

Pratica diffusa tra le mamme moderne è quella di chiedere consiglio nei forum o nei social network. Se vi trovate alle prese fra la carriera, i figli e un marito altrettanto impegnato, il confronto con altre donne che non conoscete, ma che hanno i vostri stessi problemi, può farvi sentire meno sole e stressate. Magari ridimensionando il problema o trovando nuove soluzioni. Se invece siete più tradizionaliste e alla cyber-solidarietà preferite l’aiuto a casa, potrete rivolgervi alle attenzioni di genitori o parenti, magari affidando loro i vostri bambini. Secondo la stessa ricerca, pubblicata dal quotidiano inglese The Sun, nove donne si dieci si sentirebbero in colpa e di conseguenza inadatte al ruolo di madri a causa dei numerosi impegni e dell’impossibilità di dedicare abbastanza tempo a ciascuno di essi. Ecco perché è fondamentale trovare spazi che siano solo vostri, ricordando sempre che se voi siete felici, anche i vostri figli lo saranno.

Loading...
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti