Famiglia e Tempo libero

Come rendere la tombola più coinvolgente per i bambini

Foto del Profilo
di Marianna Pilato il
Commenti (0)

Le feste natalizie non sarebbero più le stesse senza il gioco della tombola, che è diventata una vera e propria tradizione durante i cenoni o i raduni con i parenti nelle case. Dal momento che è un gioco un po’ ripetitivo, però, i bambini a lungo andare potrebbero annoiarsi nel giocarci sempre, ma esistono dei modi per rendere la tombola più coinvolgente anche per loro.

Un trucco molto semplice, ad esempio, è sostituire i premi in denaro per tutte le vincite (ambo, terno, quaterna, cinquina e tombola) con dei regalini più simpatici e adatti ai piccoli, come penne colorate, pupazzetti, portachiavi, ciondoli, ecc…Esistono poi in commercio delle tombole con cartelle e tabellone raffiguranti personaggi o eroi dei cartoni animati. Editrice Giochi per le bambine ha ideato la tombola tutta rosa di Barbie, mentre per i piccolissimi dai 3 anni in su c’è quella di Hello Kitty di Ravensburger o la tombola dei Barbapapà, entrambe molto economiche e in vendita su Amazon al costo di 10 euro. Un’altra alternativa, poi, potrebbe essere quella di stampare delle cartelle per la tombola a tema direttamente da vari siti online (es. http://giochiecolori.blogspot.it/2011/12/la-tombola-di-capodanno-tabelloni-e.html).

Per i bimbi più grandicelli (dai 7 anni in su), può risultare altrettanto interessante e per di più istruttiva la tombola napoletana, dove ad ogni numero corrisponde un simbolo e un significato ben preciso.

Con questi stratagemmi, quindi, i bambini si appassioneranno e pure i grandi potranno divertirsi in santa pace senza dover interrompere le varie giocate. Provare per credere!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti