Bimbo

Come potenziare la loro creatività?

Foto del Profilo
di Maris Matteucci il
Commenti (0)

Come potenziare la creatività dei piccoli? I genitori hanno un compito importante in questo senso perché è proprio grazie alla correttezza dei loro comportamenti che i bambini potranno dare libero sfogo alla creatività. E allora vediamo il decalogo del perfetto genitore per crescere un piccolo artista.

Intanto incoraggiare sempre l’espressione personale è il primo importante passo da fare per fare in modo che i nostri piccoli si sentano liberi di esprimersi. Fare disegni che non siano solo una riproduzione di una realtà esistente ma qualcosa di ben più personale è, per esempio, molto importante nei primi anni di vita del bambino. Per aumentare la creatività occorre anche lasciare i bambini alla loro inventiva. Come? Per esempio non circoscrivendoli in luoghi ben definiti (esempio: la stanza del disegno) ma dando loro la possibilità di guardarsi intorno per cogliere quelle sfumature che non potranno fare altro che arricchire la loro conoscenza. E ancora, non bisogna mai giudicare il loro operato. Mai dare giudizi sulle cose create dai nostri piccoli che potrebbero in qualche modo subire in modo negativo il giudizio di mamma e papà e vergognarsi, la volta successiva, nel dare sfogo alla loro creatività. “La creatività è la possibilità di sviluppare una personalità originale“, scrive la psicoterapeuta francese Michèle Freud sulla rivista Parents.

Questo discorso va applicato però non solo al disegno, che apparentemente potrebbe sembrare l’espressione creativa più semplice per un bambino. La libertà di sviluppare una personalità originale è da tenere fortemente in considerazione anche quando si tratta di altri ambiti, per esempio in materia di abbigliamento o sport. Se ai nostri piccoli piacciono i colori sgargianti assecondiamoli, se ci fanno capire che piacerebbe loro fare un’attività (danza) piuttosto che un’altra (calcio) cerchiamo di non ostacolarli. Il compito del genitore è di grande responsabilità, specialmente nei primi anni di vita, ma se mamma e papà riusciranno ad accompagnare il bambino, senza vincolarlo nelle scelte, il risultato sarà assicurato.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti