Essere Mamma

Come far tornare la pancia piatta dopo il parto

Foto del Profilo
di Marianna Pilato il
Commenti (0)

Riconquistare un girovita perfetto dopo il parto non è impossibile, basta seguire i dovuti accorgimenti. Lo testimoniano del resto anche alcune star della tv divenute da poco mamme, tra cui ricordiamo la più famosa, ovvero la showgirl Belen Rodriguez.

Per prima cosa, è necessario seguire scrupolosamente e con costanza esercizi ginnici mirati a migliorare la tonicità di certe zone del corpo femminile. I cosiddetti “esercizi di Kegel”, per esempio, sono stati messi a punto da un ginecologo per per rinforzare il tono dei muscoli pelvici.

Eseguirli è molto semplice: basta contrarre i muscoli del pavimento pelvico (li riconoscete trattenendo il flusso dell’urina mentre siete in bagno), cercando di non muovere le gambe, i glutei o i muscoli addominali. Cercate di mantenere la contrazione il più a lungo possibile, dopodiché riposatevi per 5-10 secondi per poi ripetere l’esercizio da capo. Se lo ripeterete spesso in maniera corretta, riuscirete sicuramente a mantenere la contrazione anche per 10 secondi di seguito.

Solo una volta rafforzato il perineo, è possibile passare ad eseguire gli esercizi specifici per la pancia. Essi sono utili sia per tonificare gli addominali che per eliminare i chili in eccesso acquisendo una postura corretta. Prima di effettuarli, comunque, meglio procedere con 5-6 minuti di riscaldamento. Calcolate che per ottenere di nuovo una pancia perfetta dovranno passare minimo 40 giorni dal parto, a prescindere da quale esercizio per la pancia scegliate. Di questi ne esistono diversi: uno dei più basilari prevede una posizione a terra da supine, con gambe piegate e leggermente divaricate, e braccia distese lungo il corpo. A questo punto basta che tiriate la pancia più indietro che potete buttando fuori l’aria e cercando di mantenere la posizione per qualche secondo.

Un aiuto efficace, inoltre, può anche essere l’uso di pancere o fasce elastiche, anche se molti esperti consigliano di non indossarle 24 ore su 24 in quanto comprimono molto l’addome, che invece ha bisogno di spazio per potersi assestare.

Tornare magre e in forma, del resto, risulterà molto più facile a chi ha seguito una dieta equilibrata durante il parto evitando di andare in sovrappeso. Sono più a rischio di rimanere più a lungo con qualche chilo in più pure quelle donne che hanno avuto gravidanze abbastanza ravvicinate. In ogni caso, mai arrendersi: seguite una dieta e un programma fitness su misura per voi concordata insieme a un esperto, applicate magari in più una buona crema rassodante e otterrete di certo dei risultati visibili.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti