Essere Mamma

Come di sentono le donne dopo il parto?

Foto del Profilo
di Francesca Rolle il
Commenti (0)

Il parto è, per la maggior parte delle donne, una specie di spartiacque tra quello che era il prima e quello che sarà il dopo. A livello mentale, ma soprattutto, a livello fisico, i cambiamenti sono enormi. Come si vedono, e come si sentono, di conseguenze le donne dopo il parto? Ecco qualche numero rivelato da una ricerca specifica.

Il corpo cambia e la mente anche

Dopo il parto si stenta a riconoscersi.  La pancia non scende come ci si aspettava, il nostro volto è stanco, i vestiti che indossavamo tanto volentieri, prima della gravidanza, ci fanno sentire in imbarazzo e non ci piacciamo più. Tutto ciò, associato al cambiamento, alle restrizioni nella vita sociale e ai ritmi sonno – veglia spesso devastanti, può alimentare una spirale di bassa autostima che, nei casi più gravi, può addirittura sfociare in una depressione.

Cambiare dopo il parto è normale: non siamo sole

Anche se la televisione ed i media in generale vogliono farci credere il contrario, il post parto è un periodo di transizione e di cambiamento, fisico e mentale. Il corpo di una mamma è un corpo maturo che si è strutturato per far nascere un bimbo e, dopo il parto, si adegua alla sua crescita. I chili in più sono normali, così come lo sono le smagliature e, in un momento così delicato, forse, l’errore sta nel dare troppo peso a queste imperfezioni e nel credere di essere le uniche a presentarle.
Una ricerca condotta dal Centro ricerche di Syneron Candela afferma, invece che, su 7.000 donne, dopo la gravidanza, circa il 70% afferma di non sentirsi più attraente, il 37% valuta come troppo larghi i propri fianchi e ben 9 su 10 noti come il proprio addome non sia tornato come prima.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti