Famiglia e Tempo libero

Ciuccio sì o no?

Foto del Profilo
di Laura Pandolfi il
Commenti (0)

In passato tra gli specialistici la discussione era controversa perché si pensava che il suo utilizzo potesse compromettere la possibilità dei denti di crescere dritti. Oggi invece non ci sono più dubbi. Alla domanda ciuccio sì o no, la risposta è: assolutamente sì!

bambino-con-ciuccio

L’assenso non dipende solo dal fatto che abbia un effetto tranquillizzante per il bambino, delle ricerche hanno infatti anche dimostrato che il ciuccio ha un effetto protettivo nei confronti della temuta SIDS (Sudden Infant Death Syndrome), anche nota come “morte in culla“. Pare infatti che per prevenirla è necessario controllare nei neonati la difficoltà di risvegliarsi e la tendenza a dormire troppo profondamente, cause che si ritengono responsabili del brutto evento. Il ciuccio stimolando la suzione anche mentre il bimbo dorme, assicura un sonno più superficiale, da cui deriva una maggior capacità del bambino di risvegliarsi quando l’organismo ha bisogno di introdurre una maggior quantità d’aria.

L’ideale sarebbe dare il ciuccio al bimbo solo quando si sta per addormentare, evitando di rimetterglielo in bocca quando lo perde durante il sonno a meno che non sia lui a reclamarlo. Il consiglio è quello di acquistare almeno tre ciucci identici e poi offrirli al bimbo alternativamente, in modo da evitare che si affezioni ad uno solo. La forma piatta della tettarella è da preferire, in modo da evitare alterazioni al palato.

Per quanto riguarda i materiali, i ciucci in caucciù sono più morbidi e gradevoli, anche se si deformano e sporcano più facilmente. Quelli in silicone sono più rigidi ed è facile che si rovinino allo spuntare dei primi dentini.

Qualsiasi tipo di ciuccio scegliate ricordate però di evitare l’immersione del ciuccio in sostanze dolci come zucchero o miele. Assolutamente sconsigliato infatti è abituare il bambino a sapori dolci per prevenire future carie o problemi di obesità.

Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti