Educare un figlio

Chi sono gli idoli dei teen ager: mamma e papà!

Foto del Profilo
di Francesca Rolle il
Commenti (0)

Spesso si descrive la situazione valoriale dei teenager in modo infimo. Si crede non abbiano valori e che i loro unici miti siano cantanti, calciatori e veline. Una ricerca, però, scopre che non è affatto così.

La ricerca che stupisce

Pietro Lucisano, è professore del dipartimento di psicologia dei processi di sviluppo e socializzazione presso l’Università degli studi di Roma la Sapienza. Recentemente, insieme alla ricercatrice Emiliane Rubat du Merac e al Campus Orienta-Il salone dello studente, ha portato avanti la ricerca “Teen’s voice: valori, contesti e lavoro” per indagare quali siano i valori, i miti ed i modelli dei giovanissimi.

I risultati della ricerca

Il primo risultato della ricerca che stupisce: i giovani non si riconoscono in calciatori e ballerine, come spesso si è portati a credere. Ai primi posti dei modelli più seguiti dai ragazzi, ci sono mamma, papà, nonno e nonna, seguiti da personalità del calibro di Nelson Mandela a Rita Levi Montalcini, da Martin Luther King a Gandhi, da Albert Einstein a Leonardo da Vinci.
Ricorrenti, tra le personalità a cui si ispirano i teenager interrogati, anche personalità politiche come  Falcone, Borsellino, Berlinguer, Benito Mussolini, Carl Marx e Giulio Cesare.
La ricerca ha anche smentito altre convinzioni come quella secondo cui i giovani usino la rete in modo sconsiderato: dallo studio risulta, infatti, che solo il 27% del tempo trascorso in rete è dedicato ad attività sociali mentre il restante è riferito a momenti di studio, documentazione e lettura. 
In fatto di stranieri, Il 91% dei ragazzi interpellati ritiene doveroso rispettare le differenze etniche e religiose.
Mentre parlando di offerte culturali, solo il 27% dei ragazzi meridionali si ritiene soddisfatto, contro il 66% al nord.

Loading...
Bio
Ultimi Post
Foto del Profilo
Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti