SOS Pediatra

  • Scritto il 18 novembre 2013
  • Commenti 0
  • Di Maris Matteucci
Lo sport è alla base di una vita sana, negli adulti così come nei bambini. Anche perché a partire dai sei anni, con l'inizio della scuola elementare, il bambino si trova all'improvviso calato in una realtà molto diversa da quella a cui era abituato. Molto ore seduto a scuola, durante…
Leggi
  • Scritto il 15 novembre 2013
  • Commenti 0
  • Di Michela Gregoris
La pelle dei neonati è molto delicata, per questo è facilmente soggetta a dermatiti di vario tipo. Non tutte sono gravi, alcune sono passeggere o si curano in pochi giorni con creme idratanti, ma a volte sono il sintomo di problemi dermatologici o altre malattie. Vediamo come riconoscerle e curarle…
Leggi
  • Scritto il 7 novembre 2013
  • Commenti 0
  • Di Laura Pandolfi
In passato tra gli specialistici la discussione era controversa perché si pensava che il suo utilizzo potesse compromettere la possibilità dei denti di crescere dritti. Oggi invece non ci sono più dubbi. Alla domanda ciuccio sì o no, la risposta è: assolutamente sì! L'assenso non dipende solo dal fatto che…
Leggi
  • Scritto il 4 novembre 2013
  • Commenti 0
  • Di Carla Pistone
Dalla nascita all’età prepuberale, la paidocosmesi comprende tutti i prodotti destinati alla cura e all'igiene della pelle del bambino. l termine paidocosmesi deriva dal greco paidòs - che significa “fanciullo” - e rappresenta un particolare comparto specialistico dei laboratori di ricerca cosmetologica che si concentra sulle esigenze della cute del bambino, molto…
Leggi
  • Scritto il 28 ottobre 2013
  • Commenti 0
  • Di Carla Pistone
L’unica alternativa per coprire il fabbisogno nutrizionale del bambino se la mamma non produce abbastanza latte. Molte mamme si oppongono al ricorso al latte artificiale per nutrire il loro piccolo, convinte che, aggiunto al latte materno, ne possa deteriorare la composizione. Se il latte naturale comincia a scarseggiare, si può…
Leggi
  • Scritto il 25 ottobre 2013
  • Commenti 0
  • Di Michela Gregoris
Qualche tempo prima del suono della campanella, i genitori si vedono impegnati a spuntare la lista di tutto l’occorrente per l’inizio della scuola. Quaderni, astucci, matite… ma soprattutto l’acquisto più importante: lo zainetto. Se i bambini sognano zaini con i supereroi o i personaggi dei cartoni preferiti, dal canto loro…
Leggi
  • Scritto il 11 ottobre 2013
  • Commenti 0
  • Di Michela Gregoris
Come fare a capire di quanto latte ha bisogno il vostro neonato? Può sembrare una domanda banale, ma ogni neo mamma, soprattutto se al primo figlio, probabilmente si è posta, e ha posto al ginecologo o al pediatra, questo stesso quesito. Vediamo allora di rispondere al dubbio di molte, fermo…
Leggi
  • Scritto il 7 ottobre 2013
  • Commenti 0
  • Di Carla Pistone
L’ostruzione delle vie aeree a causa dell’ingestione o dell’inalazione di un corpo estraneo è un evento tutt’altro che raro. Quasi sempre il bambino che rischia di soffocare non è solo, tuttavia coloro che gli stanno intorno non sanno come intervenire o intervengono nella maniera sbagliata. Purtroppo in Italia a causa…
Leggi
  • Scritto il 5 ottobre 2013
  • Commenti 0
  • Di Mara Martini
Tutte le mamme prima o poi si trovano ad avere a che fare con una spiacevole ma comunissima sindrome, che sembra colpire con predilezione i  più piccoli (ma che non è infrequente anche fra gli adulti): l’acetone. Alcuni bambini, poi, sono particolarmente predisposti all’insorgenza dell’acetone, e durante l’anno vanno incontro…
Leggi
  • Scritto il 4 ottobre 2013
  • Commenti 0
  • Di Michela Gregoris
La crosta lattea, o dermatite seborroica infantile, può comparire nei neonati durante i primi tre mesi. Si manifesta come una serie di crosticine bianche, in genere localizzate solo sulla testa del bambino, simili alla forfora, ma saldamente attaccate alla cute. A volte può ripresentarsi più avanti negli anni, anche in…
Leggi
  • Scritto il 2 ottobre 2013
  • Commenti 0
  • Di Michela Gregoris
Gli studi dimostrano che l’iperattività in un bambino e i disturbi del sonno notturno sono strettamente collegati. Se vi sembra che il vostro bambino non riposi abbastanza e a questo si aggiungono i vari sintomi tipici del deficit da attenzione (incapacità di concentrarsi su una sola attività, bisogno di cambiarla…
Leggi
  • Scritto il 16 settembre 2013
  • Commenti 0
  • Di Mara Martini
Tra i 24 e i 30 mesi, la dentatura da latte è completa: 20 piccoli denti teneri e piuttosto giallini, che richiedono cure quotidiane fin da ora, come – o forse più – di quelli degli adulti. I denti dei bambini sono naturalmente più facili a spezzarsi, e per questo…
Leggi
  • Scritto il 5 settembre 2013
  • Commenti 0
  • Di Laura Pandolfi
Per i bambini stare in acqua significa soprattutto divertirsi, giocare, scoprire e sperimentare, per i genitori significa arricchire di nuovi stimoli il rapporto con il proprio figlio e favorire il suo sviluppo psicofisico. Molti sconsigliano i corsi di nuoto per lattanti. Questo perché il primo anno di vita è caratterizzato…
Leggi
  • Scritto il 4 settembre 2013
  • Commenti 0
  • Di Emanuel Bongiovanni
Il rito del bagnetto dei bambini, per molte famiglie oltre che essere un dovere è anche diventato un piacere, ma, come affermano parecchi dottori, la troppa pulizia  può paradossalmente essere dannosa per i neonati, in quanto può causare allergie e far male alla pelle. Quante volte allora il bambino deve essere lavato affinché abbia una…
Leggi
  • Scritto il 23 agosto 2013
  • Commenti 0
  • Di Emanuel Bongiovanni
Bruxismo, ovvero il digrignamento involontario dei denti che si verifica soprattutto durante il sonno. Colpisce sia gli adulti, che i bambini al di sotto dei sei anni, rientra nella categoria dei disturbi del movimento nel sonno. Ne è affetto il 9 percento della popolazione, senza distinzione di sesso. Il bruxismo…
Leggi
  • Scritto il 7 agosto 2013
  • Commenti 0
  • Di Michela Gregoris
Con otite si indica una infiammazione o infezione a carico dell’orecchio medio, molto frequente soprattutto nei bambini. L’orecchio medio è una piccola cavità piena d’aria, separata dall’orecchio esterno dalla membrana timpanica: qui la pressione deve essere in equilibrio con quella atmosferica, e di questo si occupa la tromba di Eustachio,…
Leggi
  • Scritto il 26 luglio 2013
  • Commenti 0
  • Di Michela Gregoris
Al contrario di quello che si può pensare, i dentini si formano all'interno delle gengive dei nostri bambini già da quando sono nel pancione, solo che naturalmente finché non spuntano non sono visibili. E quando spuntano non solo si vedono, ma si sentono! E il vostro piccolo probabilmente infastidito, sentirà…
Leggi
  • Scritto il 15 luglio 2013
  • Commenti 0
  • Di Maris Matteucci
La crosta lattea, o dermatite seborroica, è un disturbo che può colpire i neonati a partire dalle due settimane di vita. La desquamazione della pelle e la presenza di piccole crosticine untuose e giallognole sono i sintomi evidenti di questa patologia che, nella maggior parte dei casi, colpisce cuoio capelluto,…
Leggi
  • Scritto il 6 maggio 2013
  • Commenti 0
  • Di Chantal De Honestis
Le coliche sono uno dei più grandi incubi delle neo mamme, l’idea di sentire piangere a dirotto il loro cucciolo, magari per ore, senza sapere cosa fare è frustrante e snervante. Le coliche nel neonato sono un fenomeno normale che colpisce più del 10%  dei bimbi, nei primi mesi della…
Leggi
  • Scritto il 5 maggio 2013
  • Commenti 0
  • Di Mara Martini
-Da 0 a 12 mesi, il pianto è l’unica o la principale modalità di comunicazione del bebè, la cui vita scorre a ritmi molto più lenti dei nostri e, soprattutto, è interamente scandita dalla soddisfazione dei bisogni primari: pappa, nanna e… pupù. Ma è anche un segnale di vitalità: non…
Leggi

Sondaggio

Quale è stato per te il principale sintomo di gravidanza?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

Mamme24.it su FB