Non rimango incinta

  • Scritto il 21 maggio 2014
  • Commenti 0
  • Di Michela Gregoris
Anche se i dati non sono certi e la correlazione fra uso del cellulare e infertilità maschile non è comprovata, è vero che l'uso scorretto può provocare delle modifiche nell'organismo maschile che ne riducono la fertilità. Tenere il cellulare in tasca, anche in standby e senza utilizzarlo, potrebbe infatti diminuire…
Leggi
  • Scritto il 16 maggio 2014
  • Commenti 0
  • Di Valeria Notaro
La soia è un alimento che va molto di moda negli ultimi anni, poiché è privo di grassi ed è un alimento vegetale; attenzione però in quanto se si sta cercando di avere un bambino, è bene limitarne il consumo, perché causa infertilità, soprattutto infertilità maschile. Uno studio ha, infatti,…
Leggi
  • Scritto il 12 maggio 2014
  • Commenti 0
  • Di Laura Pandolfi
Secondo alcuni studi le probabilità di avere una femmina aumentano quando si hanno rapporti frequenti, questo perché essi avvantaggiano gli spermatozoi X (portatori del sesso femminile) che, anche essendo più lenti, sono più resistenti e quindi sopravvivono più a lungo. Le probabilità che sia una femminuccia aumentano anche quando i…
Leggi
  • Scritto il 2 maggio 2014
  • Commenti 0
  • Di Valeria Notaro
È stato scoperto l’enzima che è la causa dell’infertilità femminile, si chiama SKG1 ed è anche collegato al rischio di aborti spontanei.  A individuare questo “interruttore” della fertilità femminile è stato un gruppo di studiosi dell’Imperial College di Londra, lo studio è stato poi pubblicato su Nature Medicine. Questa scoperta…
Leggi
  • Scritto il 14 aprile 2014
  • Commenti 0
  • Di Laura Pandolfi
Ormai non è più un segreto: l’equilibrio alimentare  può influenzare la fertilità e addirittura determinarla. Se state cercando di rimanere incinta è quindi importante un’alimentazione sana e l’osservanza di alcuni suggerimenti. Innanzi tutto bisogna tenere sotto controllo il livello degli zuccheri nel sangue, che possono influenzare l’ovulazione. I cibi che…
Leggi
  • Scritto il 9 aprile 2014
  • Commenti 0
  • Di Michela Gregoris
L'inositolo: che sia un nome nuovo per te o che ti sia già capitato di sentirlo, quel che è certo è che sempre più medici ne raccomandano l'assunzione per migliorare la produzione ovarica. L'inositolo una volta era chiamato vitamina B7, ma oggi non è più considerato una vitamina perché, a…
Leggi
  • Scritto il 24 marzo 2014
  • Commenti 0
  • Di Laura Pandolfi
C’è un fattore che contribuisce all’infertilità: lo stress. Il ruolo dello stress nei problemi di concepimento è ormai ampiamente riconosciuto e gli esempi possono essere svariati. Fa pensare il fatto, ad esempio, che molte che coppie che adottano hanno in seguito figli naturali. Spesso concepire, infatti, diventa molto più facile…
Leggi
  • Scritto il 21 marzo 2014
  • Commenti 0
  • Di Valeria Notaro
Nell’ultimo periodo, si è sentito parlare molto di utero in affitto o di madre surrogata: questa pratica è vietata in Italia ma legale in molti Paesi. Questo comporta molti problemi per le coppie italiane che decidono di avere un figlio utilizzando questo metodo, in quanto sono costretti ad andare all’estero…
Leggi
  • Scritto il 7 marzo 2014
  • Commenti 0
  • Di Valeria Notaro
Sono molte le coppie che non riescono a concepire e a volte si tratta di infertilità, ecco dunque le 10 regole anti-infertilità che aiuteranno molte coppie a realizzare il proprio desiderio di diventare genitori. 1. Seguire la dieta mediterranea La dieta mediterranea è ricca di frutta, verdura, pesce e olio, proprio…
Leggi
  • Scritto il 3 marzo 2014
  • Commenti 0
  • Di Laura Pandolfi
Le opere di sessuologia elencano vari afrodisiaci. Alcuni di questi hanno semplicemente un effetto placebo, ma sembra che altri siano realmente efficaci a livello fisico. Alcuni cibi infatti possono essere preparati in modo da liberare forze vivacizzanti. Sicuramente il cibo sano ed uno stile di vita naturale son di gran…
Leggi
  • Scritto il 24 febbraio 2014
  • Commenti 0
  • Di Laura Pandolfi
Nell’ambito della prevenzione del danno fetale pre-concezionale si possono distinguere un’assistenza generica e una specifica.  L’assistenza generica dovrebbe rivolgersi a tutta la popolazione con informazioni semplici e chiare circa la gravidanza e le sue complicanze, l’igiene, l’alimentazione e le malattie. L’assistenza specifica è invece necessaria per una raccolta accurata dello storico…
Leggi
  • Scritto il 21 febbraio 2014
  • Commenti 0
  • Di Valeria Notaro
Vuoi avere un bambino ma non riesci a rimanere incinta, da degli esami che hai effettuato, hai scoperto di avere l’utero retroverso, è colpa sua se non hai ancora concepito? Cos’è l’utero retroverso? Circa il 25% delle donne hanno l’utero retroverso che è solo una caratteristica anatomica, questa caratteristica non…
Leggi
  • Scritto il 7 febbraio 2014
  • Commenti 0
  • Di Valeria Notaro
State provando da tanto tempo a rimanere incinta ma ancora non ci siete riuscite, allora vi viene subito il dubbio e vi ponete la fatidica domanda: sono sterile? Cosa fare a questo punto? Per prima cosa non preoccupatevi prima del tempo, se dopo qualche settimana di tentativi ancora non siete…
Leggi
  • Scritto il 29 gennaio 2014
  • Commenti 0
  • Di Michela Gregoris
Nel 2013 è stato pubblicato uno studio secondo il quale l'uso della cannella potrebbe aiutare a regolarizzare il ciclo nelle donne affette dalla sindrome dell'ovaio policistico, migliorando anche la fertilità. Si tratta di uno studio preliminare condotto dal Columbia University Medical Center di New York, in cui un gruppo di…
Leggi
  • Scritto il 24 gennaio 2014
  • Commenti 0
  • Di Valeria Notaro
Se il figlio tanto atteso tarda ad arrivare, entra in gioco lo stress, sentito soprattutto dalle donne che si addossano la colpa, ma come fare per uscirne? La fonte maggiore di stress per le donne è il figlio che non arriva nonostante innumerevoli tentativi. Questa è una situazione molto comune…
Leggi
  • Scritto il 15 gennaio 2014
  • Commenti 0
  • Di Michela Gregoris
Se state cercando di concepire e finora non avete avuto successo, un aspetto importante da tenere presente è quello del peso. Alcuni studi hanno infatti dimostrato che sia l’obesità che l’eccessiva magrezza sono tra le cause principali di infertilità. Nella maggior parte dei casi, infatti, se il peso ritorna a…
Leggi
  • Scritto il 3 gennaio 2014
  • Commenti 0
  • Di Valeria Notaro
Secondo uno studio condotto dalla University of Rochester Medical Center researchers e pubblicato sul British Journal of Psychiatry, l’aborto è un’esperienza traumatizzante. Dopo aver subito un aborto, una donna può metterci degli anni per riprendersi psicologicamente e anche se in seguito a un aborto, si partorisce un bambino del tutto…
Leggi
  • Scritto il 2 dicembre 2013
  • Commenti 0
  • Di Laura Pandolfi
Secondo le stime dell’Organizzazione mondiale della sanità, circa il 20% delle coppie italiane è affetta da infertilità. Ogni anno, delle 450mila nuove coppie che instaurano un rapporto nel nostro paese, 90mila soffrono di problematiche di infertilità. Di queste, circa il 15% non riesce ad avere figli per cause riconducibili all’azoospermia.…
Leggi
  • Scritto il 22 novembre 2013
  • Commenti 0
  • Di Valeria Notaro
Durante la gravidanza, la preoccupazione maggiore, deriva dalla paura di subire un aborto spontaneo, ma come si fa a riconoscere un aborto spontaneo? Quali sono i sintomi? Per prima cosa è bene specificare, che le donne che hanno subito un aborto spontaneo, possono nuovamente rimanere incinta e completare positivamente una…
Leggi
  • Scritto il 20 novembre 2013
  • Commenti 0
  • Di Maris Matteucci
Molto spesso si sente parlare di donne che sono rimaste incinta senza averlo programmato, ma a fare da contraltare a queste ce ne sono molte altre che invece da tempo cercano un figlio senza riuscirci. L'aspetto psicologico influisce sicuramente moltissimo sulla donna (i ginecologi sono i primi a dirlo) dunque…
Leggi

Sondaggio

Quale è stato per te il principale sintomo di gravidanza?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

Mamme24.it su FB