Famiglia e Tempo libero

Bambini e equitazione

Foto del Profilo
di Veronica Guin il
Commenti (0)

In queste pagine abbiamo spesso ribadito l’importanza dello sport per crescere bambini forti e sani e e trasmettere loro i valori dell’impegno e della disciplina. Ci sono moltissimi sport che si possono e scegliere quello che più si addice al bambino aiuterà moltissimo l’impegno futuro che vi dedicherà.

maneggio

Tra gli sport più belli, più istruttivi e che più aiutano a temprare il carattere e a esternare i propri sentimenti ed emozioni vi è sicuramente l’equitazione. Il rapporto con il cavallo aiuterà i bambini a familiarizzare con un animale bellissimo e molto intelligente, ma allo stesso tempo forte e imponente, insegnerà loro l’importanza di ogni singolo gesto o movimento, della calma e a moderare irruenza e aggressività.

L’età giusta per iniziare a cavalcare è verso i 10 anni perché i movimenti che comporta questo sport potrebbero arrecare danni ad anche e ginocchia se lo si inizia a praticare troppo presto. I primi approcci all’equitazione, anche verso i 6 anni però, si possono avere cavalcando i pony che, raramente, superano 1.40 di altezza in modo da prendere confidenza con l’altezza e l’animale.

Sia con il pony che, successivamente, con il cavallo è importante, prima di tutto, imparare a relazionarsi con l’animale, visitando i box della scuderia (sempre sotto il controllo di un adulto), iniziando con l’accarezzarlo in modo che anche lui inizia a fidarsi di noi, dandogli da mangiare e strigliandolo. Una volta fuori dai box, generalmente, si inizia con delle passeggiate con il bambino che porta il cavallo a mano. Poi, quando si è presa abbastanza confidenza con l’animale si passa alla cavalcata vera e propria, prima al passo e poi man mano sempre più veloce.

L’equitazione comprende destrezza e equilibrio, migliora la postura obbligando la schiena a rimanere perfettamente eretta e sviluppando la muscolatura dorsale e in più aiuta a tonificare gambe e glutei. É molto importante avere sempre un abbigliamento adeguato e indossare sempre il caschetto.

Per tutte le informazioni su questo bellissimo sport e per trovare i centri migliori potete visitare il sito della Federazione Italiana Sport Equestri.

Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti