Famiglia e Tempo libero

App per bambini: sogni d’oro

Foto del Profilo
di Veronica Guin il
Commenti (0)

Convincere i bambini a dormire spesso è un’impresa titanica. I genitori-vampiri, costretti a notti insonni da bambini-vampiri, li riconosci a chilometri di distanza: occhiaie nere che arrivano fino al mento, colorito spento, capelli scompigliati, apatia e riflessi rallentati. I genitori le provano veramente tutte: ninne nanne, coccole, libri, musiche, bagnetti con olii magici, giri in macchina per tutto l’isolato, riti sciamanici e voti ai santi. Spesso, si può intuire quanto un genitore sia disperato sulla questione “sonno” dal numero di app per fare la nanna che ha installato sul suo smartphone o tablet.

app-sognidoro

Fortunatamente, la tecnologia non viene incontro ai genitori solo quando si tratta di intrattenere e divertire i bambini come in questo caso, ma anche quando c’è bisogno di un aiuto in più per convincere i baby-vampiri a fare la tanto meritata (per i genitori) nanna. Di app per aiutare i bambini a conciliare il sonno ce ne sono veramente tantissime compatibili con iPhone e iPad e anche per i dispositivi con sistema Android.

La più famosa e la più apprezzata dai genitori di tutto il mondo è Sogni d’Oro 

L’app “Sogni d’oro!” ha vinto anche il premio “Applicazione dell’anno” assegnato da Apple. Il bambino ha il compito di mettere a dormire gli animali nella fattoria, accompagnato dal suono di una dolce ninna-ninna. Il bambino dovrà spegnere le luci e dare la buona notte agli animali (anche in diverse lingue) e questo lo renderà più predisposto alla nanna. Il tutto con i fantastici disegni dell’artista candidata all’Oscar, Heidi Wittlinger che ha reso magiche le piccole scenografie di carta combinandole con l’animazione in 2D. È un’app che va benissimo per bambini di età compresa tra 1 e 4 anni.

La app è composta da tredici animali interattivi (cane, maiale, pecora, anatra, mucca, pesce, pollo, pony, ragno, capra, gatti, coniglio, ecc.) con cui i bambini potranno divertirsi. Ha inoltre la funzione Autoplay, particolarmente indicata per quando i genitori saranno lì lì per crollare nel sonno e i bambini ancora svegli e pimpanti. I bambini ( e di conseguenza i genitori) impareranno a dire “Buona Notte” in tante lingue diverse come inglese, tedesco, spagnolo, francese, olandese, svedese, italiano, portoghese, russo, turco, cinese e giapponese. In più, la scenografia nella fattoria cambia a seconda delle stagioni, c’è sia la versione invernale che quella estiva.

Specifiche tecniche:

Prezzo: 1,99 €per iPhone/ 2,99 € per iPad;

Versione: 3.8 per iPhone/ 3.6 per iPad;

Compatibilità: iOS 5 o successive;

Lingue: Italiano, Cinese Semplificato, Francese, Giapponese, Inglese, Olandese, Portoghese, Russo/a, Spagnolo, Svedese, Tedesco, Turco;

Sviluppatore: mobile ventures mv1 UG (haftungsbeschränkt);

Copyright: @2013 Fox & Sheep

Sogni d’oro a tutti!

Hai trovato utile questo articolo?
VOTA

Commenti

commenti